CANTONE
20.04.18 - 10:380

Un nuovo presidente per Pro Natura Ticino

Claudio Valsangiacomo, al vertice dell’associazione ambientalista dal 2009, consegna il testimone a Marco Zanetti

MUZZANO - Si è svolta sabato 14 aprile, nella cornice della riserva naturale del laghetto di Muzzano, l’Assemblea generale di Pro Natura Ticino. Durante la parte ufficiale, alla presenza di una trentina di soci e del sindaco di Muzzano On. Simona Soldini, l’Assemblea ha accettato all’unanimità il cambio di Presidenza. Marco Zanetti riprende quindi le redini della sezione ticinese di Pro Natura Ticino.

Veterinario e amante della montagna, da sempre si batte in favore della protezione della natura. Riunita presso il Canvetto di Muzzano, Pro Natura Ticino ha reso omaggio a Claudio Valsangiacomo per l'impegno dimostrato in favore dell’associazione, che sotto la sua guida ha saputo cogliere diversi importanti traguardi, tra cui, ad esempio, l’acquisto e il rilancio del Centro Pro Natura Lucomagno, concretizzato nell’anno del 50° anniversario nel 2010. Claudio continuerà il suo impegno a favore di Pro Natura Ticino come membro di comitato e come delegato ticinese presso l’assemblea dei delegati a livello nazionale.

La giornata, svoltasi in un clima conviviale e allietata dal pranzo organizzato dall’OTAF di Sorengo, ha permesso di sottolineare la volontà dell’associazione di collaborare con i vari attori presenti sul territorio cantonale in generale e attorno al laghetto in particolare. Durante la retrospettiva del 2017, Christian Bernasconi (nuovo segretario da maggio 2017) e Claudio Valsangiacomo hanno ripercorso alcuni dei traguardi più importanti di Pro Natura Ticino e ringraziato Luca Vetterli, storico segretario dell’associazione andato in pensione nel corso dell’anno passato dopo oltre un decennio alla guida della sezione ticinese.

L’Assemblea si è conclusa con una visita dell’esposizione sulla biodiversità del laghetto dal titolo" Laghetto: ma chi ci vive?", guidata dalla biologa Martina Spinelli responsabile per Pro Natura Ticino della riserva naturale.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
9 ore
Vaccino per partire, «ma anche per fare il bucato»
Per i non vaccinati Stati Uniti e Australia sono diventate impossibili, e la Germania invivibile.
FOTO E VIDEO
CANTONE / GRIGIONI
11 ore
Diversi incidenti a causa della neve
Il manto stradale scivoloso ha giocato un brutto tiro ad alcuni automobilisti.
VIDEO
BELLINZONA
12 ore
«Non è mai troppo tardi per sostenere il commercio locale»
Torna in occasione delle festività l’adesivo con l’hashtag #iosostengobellinzona.
LUGANO
15 ore
A luglio torneranno gli Swiss Harley Days
I primi tre giorni del mese saranno all'insegna delle due ruote, in riva al Ceresio
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
«In Ticino la richiesta di uffici crollerà»
Uno studio di Credit Suisse prevede che in Svizzera la domanda di uffici tornerà a crescere.
CANTONE
18 ore
Altre tre classi in quarantena, in tutto sono 53
Il Decs ha aggiornato l'elenco delle sezioni costrette al confinamento a causa del Covid-19.
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 ore
La neve è arrivata
L'allerta di livello 3 sarà in vigore fino al tardo pomeriggio. Previsti accumuli già a partire da basse quote
CHIASSO
19 ore
Il centro di vaccinazione momò cambia casa
L'attuale struttura di Canavée (Mendrisio) verrà spostata al Palapenz (Chiasso).
CANTONE
1 gior
Selvaggina, più che alla radioattività occhio al piombo
Il Laboratorio cantonale ha analizzato diversi "prodotti" della terra alla ricerca di radioattività e metalli pesanti
LOCARNO
1 gior
Anche Locarno si mette la mascherina
Raccomandata in centro e nelle zone molto frequentate, nel villaggio di Locarno On Ice ingresso solo con il 2G
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile