Archivio Tipress
LUGANO
26.03.18 - 08:220

Nasce il gruppo di sostegno "Grazie Cardiocentro"

È stato costituito negli scorsi giorni per garantire anche in futuro indipendenza e autonomia all'istituto

LUGANO - Le notizie sul futuro del Cardiocentro hanno destato preoccupazione nella popolazione. Tanto che diversi politici e personalità ticinesi di spicco hanno deciso di costituire «spontaneamente» un gruppo di sostegno chiamato «Grazie Cardiocentro» con lo scopo di garantire indipendenza e autonomia all'istituto. 

I suoi membri (vedi lista nel box) «non mettono in discussione il principio del passaggio dell’ospedale del cuore nel contesto dell’Ente ospedaliero cantonale, in rispetto dello spirito dei patti firmati oltre vent'anni fa tra le parti».  Ma ritengono «imprescindibile» che, anche in futuro, venga garantita la «piena indipendenza ed autonomia dell’istituto, sia dal profilo medico sia gestionale».

Autonomia ed indipendenza, che secondo ai membri del gruppo di sostegno oggi vengono messe in discussione. «Esse sono alla base del modello di successo del Cardiocentro  e dei risultati conseguiti negli ultimi due decenni a beneficio di tutti i pazienti del nostro Cantone», specificano i promotori in una nota stampa.

Nelle prossime settimane l'evolversi della situazione verrà seguita con grande attenzione. «Siamo pronti a dare il nostro contributo affinché questo vero e proprio gioiello del nostro sistema sanitario venga adeguatamente tutelato in questo delicato e cruciale passaggio della sua storia. Siamo sicuri che, come noi, molti ticinesi vorranno manifestare la loro riconoscenza e il loro affetto per il Cardiocentro».

I promotori specificano infine che il gruppo è aperto a tutti i cittadini. «Chi volesse aderire è pregato di inviare un’email all’indirizzo: graziecardiocentro@gmail.com».

I membri:

Edo Bobbià (coordinatore gruppo “Grazie Cardiocentro”), Rocco Cattaneo (Consigliere Nazionale PLR), Fabio Regazzi (Consigliere Nazionale PPD), Marco Chiesa (Consigliere Nazionale UDC), Marco Borradori (sindaco di Lugano), Vicky Mantegazza (presidente HCL), Rupen Nacaraglu (Consigliere Comunale Lugano PLR), Maristella Polli (Gran Consigliera PLR), Sabrina Aldi (Gran Consigliera Lega), Maruska Ortelli (Gran Consigliera Lega), Nadia Ghisolfi (Gran Consigliera PPD), Tullio Righinetti (già Gran Consigliere PLR) Giuseppe Cotti (Municipale Locarno), Stefano Gilardi (medico e sindaco di Muralto), Moreno Colombo (già sindaco di Chiasso), Beatrice Fasana (dirigente d’azienda e membro del Consiglio dei politecnici federali), Andrea Gehri (imprenditore), Andrea Leoni (paziente), Mario Mantegazza (imprenditore), Sergio Arma (già primario di chirurgia all’Ospedale Beata Vergine Mendrisio).

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Milioni di aiuti per gli impianti di risalita
Approvato quasi all'unanimità il credito di 5,6 milioni per Airolo, Bosco Gurin, Campo Blenio, Carì e Nara.
MENDRISIO
4 ore
Ligornetto: «Una vignetta per i momò»
Per il gruppo Lega-Udc-Udf i residenti di Mendrisio devono essere esentati dal blocco del traffico
BELLINZONA
4 ore
«Non toccate le settimane bianche»
A Bellinzona l'Unità della sinistra chiede al Municipio di fare dietrofront sull'abolizione della proposta fuori sede
CANTONE
6 ore
Coronavirus in Ticino: 18 positivi e ricoverati stabili
Nelle strutture ospedaliere rimangono 7 le persone affette dalla malattia.
BELLINZONA
7 ore
Li richiami e il loro numero "non esiste"
Telefonate che arrivano da normalissimi 079, 078 o 076. Boom di recapiti "fantasma". Cosa c'è dietro?
CANTONE / GINEVRA
11 ore
Vegana in ospedale: «Mi hanno portato dal salmone alla polenta col formaggio»
Un'esperienza da dimenticare quella di P., ricoverata per quattro giorni a Ginevra.
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
Merlot ticinesi sugli scudi al Grand Prix du Vin Suisse
Nella categoria legata a questo vitigno si sono imposti il Quattromani 2018 davanti alla Tenuta San Rocco - Porza 2018.
CANTONE
19 ore
«Una brutta faccenda di sfruttamento salariale alla ticinese»
Ghisletta punta il dito contro quei benzinai «ostili» al contratto collettivo di lavoro per chi è impegnato negli shop.
FOTO
BELLINZONA
19 ore
Scontro tra due veicoli su via San Gottardo
L'incidente, avvenuto questa sera, ha provocato solo danni materiali.
LUGANO
20 ore
Morta la vedova Zappa, appello ai creditori
Si è spenta a 67 anni una delle protagoniste della cronaca giudiziaria ticinese
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile