Tipress
LUGANO
12.02.18 - 11:550

Più spazio alla mobilità lenta: in arrivo tre nuovi percorsi ciclabili

Si tratta di 3,5 chilometri dedicati alle biciclette che collegheranno Molino Nuovo, Pregassona e Viganello al centro cittadino

LUGANO - A Lugano si fa un ulteriore passo (o un altro colpo di pedale, se si preferisce) nell’ambito della mobilità lenta: sul territorio cittadino sono infatti previsti tre nuovi percorsi ciclabili che collegheranno i quartieri di Molino Nuovo, Pregassona e Viganello al centro. Un itinerario si svilupperà per circa 1,5 chilometri dal Parco Ciani fino a via Beltramina, passando dal campus universitario. Gli altri due, della lunghezza complessiva di circa 3 chilometri, porteranno invece verso la salita Viarno, passando dal ponte nei pressi del Liceo Lugano 1 e da Cassarate (vedi box qua sotto per più dettagli). Il progetto è in pubblicazione fino al prossimo 13 marzo alla Divisione pianificazione, ambiente e mobilità di Lugano.

La creazione dei percorsi prevede in particolare una nuova segnaletica orizzontale e verticale, oltre a una serie di interventi costruttivi per migliorare la sicurezza lungo gli itinerari. In totale è previsto un investimento di 1,21 milioni di franchi (nello specifico si tratta di 550’000 franchi per il percorso verso Pregassona e di 660’000 franchi per quello verso Molino Nuovo). L’importo rientra nel credito per la mobilità lenta stanziato dal Legislativo comunale nel 2015. E il progetto rientra nell’ampliamento dei tredici chilometri di percorsi ciclabili attualmente presenti sul territorio cittadino.

Percorsi 1 e 3:

- viale Castagnola (dal ponte Liceo 1 all’innesto di via delle Scuole)
- via delle Scuole, via alla Chiesa, via Bottogno
- percorso attraverso il sedime delle scuole di Viganello, tra via Bottogno e via Pazzalino
- attraversamento via Pazzalino
- percorso lungo il tracciato della ex ferrovia Lugano-Cadro-Dino
- intersezione ex ferrovia - via Crocetta - salita Viarno (Piazza Scarpino)

Dall’intersezione con la salita Viarno si può proseguire in direzione di Pregassona e Cadro, rispettivamente su via Crocetta e via Pietro Capelli (percorso lungo l’argine sinistro del Cassarate).

Percorso 2:

- attraversamento di viale Carlo Cattaneo all’altezza di via Pasquale Lucchini (accesso Parco Ciani)
- via Pasquale Lucchini
- via Bertaro Lambertenghi
- aggiramento-attraversamento del campus universitario
- via Marco da Carona
- diramazione verso est lungo via Giovanni Ferri (in direzione della passerella sul Cassarate all’altezza delle scuole medie di Viganello - attraversamento di via Giacomo e Filippo Ciani (non si prevedono misure specifiche per tale attraversamento, in quanto si attende la pianificazione del percorso ciclabile di sponda sinistra)
- via Pier Francesco Mola
- via Ernesto Pelloni
- via Beltramina

Da via Beltramina il percorso regionale R5 prosegue verso Cornaredo e Canobbio (il proseguimento non è oggetto del progetto in questione).

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
via
percorsi
percorso
mobilità
attraversamento
pregassona
percorsi ciclabili
chilometri
mobilità lenta
viganello
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report