keystone
CANTONE
12.01.18 - 17:420

Televisione, nella Svizzera italiana se ne guarda di più

Quotidianamente il 72% di tutte le persone dai tre anni in su ha guardato programmi su schermi televisivi

BELLINZONA - Nella Svizzera italiana nel secondo semestre del 2017 la televisione ha raggiunto in una giornata media poco meno di tre persone su quattro, come nello stesso periodo dell'anno precedente. La penetrazione, come la definiscono gli esperti, è dunque stabile, indica l'inchiesta di Mediapulse pubblicata oggi.

La durata di visione giornaliera media di tutte le persone (fruitori e non fruitori televisivi) è pari a due ore e mezza, in leggero calo, ma sempre molto maggiore rispetto al resto della Confederazione.

Mediapulse precisa che i dati non concernono il consumo televisivo al di fuori delle mura domestiche e neppure quello tramite tablet e smartphone, che per motivi tecnici non può ancora essere rilevato in modo efficiente.

Da luglio a dicembre 2017, ogni giorno nella Svizzera italiana il 72% di tutte le persone dai tre anni in su ha guardato programmi su schermi televisivi. Nella Svizzera tedesca la penetrazione giornaliera si attesta al 64% e in Romandia al 65%.

In Ticino e nelle valli italofone dei Grigioni la durata di visione media di tutte le persone ammonta a 157 minuti al giorno, a 134 minuti nella Svizzera romanda e a 119 in quella tedesca.

In tutte e tre le regioni linguistiche, tanto la penetrazione quanto la durata del consumo sono fortemente correlate con l'età: al suo aumentare, l'offerta televisiva viene fruita più frequentemente e più a lungo. La minore fruizione televisiva si registra nella fascia d'età dai 15 ai 29 anni, con una penetrazione giornaliera di poco inferiore al 40% e una durata di visione quotidiana di 50 minuti.

Rispetto al secondo semestre 2016, le cifre rivelano un'evoluzione assolutamente stabile del consumo televisivo. Soprattutto nell'area francofona, la penetrazione giornaliera e la durata di visione sono rimaste praticamente invariate. Nel periodo in esame, nella Svizzera tedesca la penetrazione è salita dal 62,7% al 64,2% e la durata di visione è passata da 118 a 119 minuti. Un leggero calo si evidenzia invece nella durata di visione nella regione italofona, che diminuisce di oltre tre minuti.

La maggior parte della fruizione televisiva avviene in diretta. Rispetto all'intero consumo, sul totale dei minuti di fruizione televisiva quelli in diretta sono pari all'84% nella Svizzera italiana, all'83% nella Svizzera tedesca e all'82% in quella francofona.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
LUGANO
7 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
7 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
GORDOLA
14 ore
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
16 ore
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
18 ore
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
19 ore
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
CANTONE
1 gior
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 gior
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
1 gior
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
1 gior
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile