fotolia
CANTONE
27.10.17 - 15:480
Aggiornamento : 19:27

Con l'ora solare aumentano i furti nelle abitazioni

Ecco come proteggere la propria casa o appartamento

LUGANO - Con l'arrivo dell'autunno e il cambio dell'ora da legale a solare, si denota sempre un aumento dei furti nelle abitazioni. L'oscurità arriva presto, quando sovente si è ancora al lavoro. Momento, questo ,favorevole ai malfattori che possono agire indisturbati.

È per questo che, lunedì 30 ottobre, la Polizia cantonale congiuntamente con le Polizie comunali, la Polizia dei trasporti e con il supporto della Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC), parteciperà attivamente alla terza giornata nazionale di prevenzione contro i reati di furto con scasso nelle abitazioni.

La campagna, sostenuta da tutti i Corpi di polizia svizzeri, si prefigge l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione sui rischi connessi a questo genere di reati ed anche di fornire utili consigli di prevenzione.

In Ticino i reati contro il patrimonio sono in continua diminuzione, attestandosi nel 2016 a 4'364 casi, in chiara diminuzione (-14%) rispetto all'anno precedente. I furti con scasso sono stati 1'557 con una flessione del 14%. Il 25% dei furti con scasso nelle abitazioni sono tuttavia solo tentati; la percentuale era del 35% nel 2015. Il risultato positivo è dovuto a un cambiamento nelle varie attività di Polizia con una pronunciata e costante presenza capillare di agenti sul terreno, al costante lavoro di prevenzione e di analisi svolto quotidianamente nonché all'introduzione di mezzi tecnici e investigativi più performanti.

Nonostante questa importante riduzione dei furti è importante rimanere vigili e non diminuire gli sforzi di prevenzione contro questo tipo di reati e mantenere alto il livello di guardia a protezione della nostra casa, dei nostri beni o del nostro denaro.

Per questo motivo è importante tenere presente queste semplici ma basilari misure di prevenzione per proteggere la vostra casa o appartamento:
- Non dimenticate di simulare una presenza in casa lasciano accesa una luce (timer per le luci)
- Proteggete i vostri valori riponendoli in un luogo sicuro (cassaforte, cassetta di sicurezza)
- Segnalate i comportamenti o rumori sospetti contattando il 117

Pertanto, il 30 ottobre la Polizia cantonale, le Polizie comunali e quella dei trasporti saranno presenti sulle piazze e nelle vie di grande affluenza di tutto il Cantone, come presso i centri commerciali, per una distribuzione di opuscoli sulla prevenzione contro i furti e a disposizione per puntali consigli.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Corteo dei Molinari, il Governo «condanna i toni e le ingiurie»

Il direttore del DI ha risposto all’interpellenza, pur non fornendo cifre precise sul costo dell’intervento della polizia

CANTONE
2 ore

Quella povertà che nessuno vede

Negli ultimi cinque anni sono raddoppiate le richieste a Soccorso d’inverno da parte dei domiciliati in difficoltà economica: «Tante volte le persone non osano chiedere aiuto pur faticando»

CANTONE
3 ore

Ex docente di Montagnola condannato: «Minore messo in pericolo»

Il pretore ha deciso per lui 60 aliquote da 190 franchi sospese per 2 anni e a una multa di 2000 franchi

BELLINZONA
5 ore

Amianto: le FFS si difendono

I vertici dell'ex regia federale sui decessi dei collaboratori in pensione: «Casi noti, monitoriamo la situazione»

FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore

Il robot Sophia che parla agli umani

È sbarcato a Lugano. Può rispondere alle tue domande. Si è presentata durante la seconda edizione del Forum innovazione Svizzera italiana, da oggi al LAC

FOTO
BELLINZONA
7 ore

Ecco il nuovo volto della Posta di Giubiasco

La rinnovata filiale di via Bellinzona 6 è stata inaugurata questa mattina: «Questa sede è apprezzatissima dalla clientela. Siamo orgogliosi di averla rimessa a nuovo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile