Immobili
Veicoli
MELANO
19.10.17 - 18:150
Aggiornamento : 19:17

Gli "oggetti-balene" dei Nevercrew

Il duo ticinese ha completato il lavoro sulla parete dello stabile che ospita la mostra “Street Art. Da Basquiat a Banksy, i Re della Strada”

MELANO - Magari li avete visti passando in autostrada: in questi giorni i Nevercrew sono stati al lavoro all'esterno dello stabile che in questi mesi ospita la mostra “Street Art. Da Basquiat a Banksy, i Re della Strada”, visibile fino al 16 dicembre. Il duo ticinese formato da Christian Rebecchi e Pablo Togni, attivo dal 1996 e inserito nel 2015 nella lista dei 100 artisti più influenti da Graffiti Art Magazine, sta realizzando un murale dal titolo “Disposing Machine” che ha come soggetto uno dei loro simboli preferiti, le balene.

«La balena è riconoscibile da tutti e per questa particolare condizione assume un carattere quasi mitologico: un elemento allo stesso tempo molto radicato nell'imaginario comune, ma lontano e di cui pochi hanno avuto una vera esperienza» affermano i Nevercrew. «La balena è per noi un simbolo del rapporto tra uomo e natura perché porta con sé tutta la sua storia, lo strapotere dell'industria, lo sfruttamento, la disumanizzazione, l'inquinamento, mantenendo allo stesso tempo un forte valore empatico e comunicativo come essere vivente in senso assoluto, quasi iconico e decontestualizzato».

Vedere i Nevercrew al lavoro è stato un valore aggiunto per questa mostra organizzata da Artrust SA e che è imperdibile per tutti gli appassionati di Street Art. Nel video allegato Christian Rebecchi ci spiega i dettagli della lavorazione insieme a qualche gustosa "chicca".

 

La @nevercrew a Melano per @artrust_sa. Belli loro e impressionate il dipinto. #nevercrew #artrust #streetart

Un post condiviso da Naca (@nacarupen) in data:

TOP NEWS Ticino
CANTONE
55 min
Don Tamagni, proposti sei mesi da scontare, altri 27 sospesi
Tra appropriazione indebita e truffa, il parroco ha estorto oltre 900mila franchi.
CANTONE
1 ora
«L’atto d’accusa è un pasticcio»
Chiesto (e negato) il rinvio del processo nei confronti dell’ex comandante delle guardie di confine Antonini.
CANTONE
3 ore
Covid: quattro nuove vittime
Si registrano inoltre 1'384 positivi nelle ultime 24 ore.
CONFINE
3 ore
Niente più tamponi per l'Italia
Dal primo di febbraio basterà il certificato Covid. La decisione di Roma
FOTO E VIDEO
CANTONE
4 ore
I bonus utilizzati per Champagne, biglietti d'auguri e altre spese
Si apre oggi al Tribunale militare il processo nei confronti dell'ex comandante delle guardie di confine
CANTONE
7 ore
La 'ndrangheta chiede permesso
Un frontaliere 59enne sarebbe prestanome del clan Raso-Gullace-Albanese. In Ticino ha ottenuto un prestito Covid
CANTONE
15 ore
Scuole medie, bocciata la sperimentazione
Il Gran Consiglio ha affossato il credito di 237'000 franchi richiesto dal Governo.
CANTONE
19 ore
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
20 ore
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
1 gior
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile