TiPress
LUGANO
27.07.17 - 16:190

Il 2016 della Città raccontato in cifre

Pubblicata la 2a edizione della raccolta statistica “Lugano in Cifre”. Abitanti in lieve calo e attività economiche in crescita

LUGANO - La Città di Lugano ha presentato oggi la pubblicazione Lugano in Cifre, che raccoglie i dati statistici della città aggiornati al 31 dicembre 2016. Gli indicatori presentati in questa seconda edizione riguardano il territorio, la popolazione, la scuola, gli stabili e gli alloggi, le attività economiche e le contribuzioni.

Abitanti - La popolazione di Lugano al 31 dicembre 2016 contava 68'387 unità, registrando una diminuzione di 290 unità. Gli arrivi sono stati 5'900, le nascite 495, le partenze 6'024, i decessi 661, le persone unite in matrimonio 566, mentre le persone divorziate sono state 262. Le naturalizzazioni hanno raggiunto quota 291. La densità media della popolazione è invece salita a circa 961 abitanti per km quadrato, confermandosi la più bassa nella top 10 delle città elvetiche più popolate.

Dopo quella svizzera, che guida saldamente la graduatoria con 41’315 abitanti, la nazione più rappresentata è l’Italia (16’688 persone) seguita a distanza da Portogallo (1’305), Germania (979) e Serbia (861). La dinamicità nei movimenti della popolazione, pari al 22% circa, è dovuta principalmente a movimenti interni alla città.

Crescita economica - Nonostante da diversi anni la crescita economica sia rimasta su livelli moderati, le attività economiche hanno raggiunto le 17'250 unità, registrando una crescita pari all’1.2% (+197 unità). Fra le attività economiche che evidenziano una crescita sopra la media, il primato appartiene al settore dell’energia (+12,1%), mentre le attività legate al commercio all’ingrosso (-1,9%) e al dettaglio (-0.6%) mostrano la maggiore diminuzione relativa.

Allegati
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Superati i cento morti in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore altre 125 persone sono risultate positive al Covid-19. Dodici i nuovi decessi
CANTONE
3 ore
Covid-19, i dubbi delle donne incinte
Intervista ad Andrea Papadia, primario in ginecologia e ostetricia presso l’ospedale Civico di Lugano (EOC)
CANTONE
5 ore
Coronavirus: Ermotti dona 1 milione di franchi per il Ticino
«La situazione è drammatica - sottolinea -. Ognuno dovrebbe almeno chiedersi se possa aiutare».
LUGANO
5 ore
«Ho dovuto rintanarmi in cantina»
Il diario scritto durante la quarantena: una famiglia bellinzonese contagiata, un 72enne intubato alla Carità
CANTONE
12 ore
Se gli anziani fanno gli “gnorri” al supermercato
C'è chi mente sull'età, e chi nega pure il documento. Nei casi più estremi si arriva anche alle minacce
CANTONE
16 ore
Centinaia di controlli, e qualche lamentela
Una settimana di posti di blocco e interventi nelle aziende. La Polizia: «I ticinesi si stanno comportando bene»
BELLINZONA
19 ore
Covid-19, Cassis arriva in Ticino
Il consigliere federale incontrerà domani il Consiglio di Stato
VIDEO
BIASCA
19 ore
Covid-19: il commovente show di Miriam
Un concerto in diretta Facebook, da parte della voce di Doppia Linea e La Nuova Libertà: «Non molliamo»
CANTONE
20 ore
Ultime fermate: «Chiasso e Stabio»
I treni della rete TILO termineranno la loro corsa all'ultima stazione su suolo ticinese
CONFINE
21 ore
Controsenso-mascherina: a peso d'oro in Ticino, gratis oltreconfine
Indossarle non è obbligatorio ma solo – in certi casi – consigliato.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile