Ti Press
BLENIO
27.07.17 - 13:200

Whatsalp incontra la Valle di Blenio

Il 3 agosto il gruppo che sta attraversando le Alpi da Vienna a Nizza farà la sua unica tappa in Ticino

BLENIO - Sono partiti il 3 giugno da Vienna per una marcia transalpina lunga quattro mesi, attraversano confini di Stato, montagne, passi alpini, valli, comuni e città per arrivare il 29 settembre a Nizza, sulle sponde del Mediterraneo.

Lo scopo di questa insolita traversata dell’arco alpino? Documentare la situazione attuale e il mutamento delle regioni alpine, dice Dominik Siegrist, uno dei membri di Whatsalp. A piedi, infatti, si possono cogliere molti aspetti che altrimenti andrebbero persi. Il gruppo di escursionisti segue in gran parte il tracciato percorso da loro stessi già 25 anni fa, con la denominazione TransALPedes: la comparazione permetterà loro di rilevare l’effetto delle azioni umane, in positivo come in negativo.

A circa metà strada del percorso, il 3 agosto, Whatsalp farà la sua unica tappa ticinese in Valle di Blenio. L’associazione Blenio Viva, in collaborazione con il centro giovanile C’entro, la Fondazione Alpina per le scienze della Vita e il Centro Pro Natura di Acquacalda, organizza per l’occasione un incontro con la popolazione della Valle, che permetterà, da una parte, agli ospiti di Whatsalp di conoscere la realtà della nostra valle attraverso le voci giovanili e dei video da loro realizzati, e, dall’altra parte, ai bleniesi partecipare alle testimonianze raccolte da Whatsalp.

L’incontro, aperto a tutti, avrà luogo il giovedì 3 agosto, a partire dalle ore 19:00, al Centro giovanile della Valle di Blenio, stabile ex Fehlmann, Dongio.

Il programma prevede, dopo il saluto del Sindaco di Acquarossa Odis B. De Leoni, la proiezione di video realizzati dai giovani del C’entro e di video e foto raccolti lungo il percorso dal gruppo Whatsalp. Seguirà una grigliata in compagnia.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
CANTONE
49 min
Regole chiare per chi vuole lavorare da casa
Il Governo ha approvato il nuovo regolamento sul telelavoro nell'Amministrazione cantonale.
CANTONE
1 ora
Otto nuovi contagi, una persona in ospedale
I casi registrati nel nostro cantone dall'inizio dell'emergenza salgono a 3'363. I decessi restano 350.
MENDRISIO
1 ora
Erbe aromatiche self-service a Mendrisio
La città ha lanciato un nuovo progetto didattico e sociale che strizza l'occhio al verde.
FOTO E VIDEO
CASTIONE
3 ore
Tamponamento a catena tra quattro veicoli, un ferito
Chiusa la corsia in direzione nord, il traffico viene deviato. Sul posto polizia e ambulanza
CANTONE
5 ore
Case di lusso: il lockdown non ferma gli italiani
La gestione della pandemia da parte della Confederazione piace ai compratori della penisola
CANTONE
7 ore
Trasferirsi in Ticino? C'è chi ti aiuta psicologicamente
Dalle pratiche burocratiche, alla scuola dei figli. Fino a toccare la sfera affettiva. C'è chi si occupa di tutto
CANTONE
7 ore
Il lockdown è finito, ma il cielo resta (ancora) blu
Anche a luglio la qualità dell'aria continua a beneficiare del calo del traffico durante il lockdown
FOCUS
15 ore
Viaggio nell'inferno delle torture siriane
Benvenuti a Coblenza, nel primo processo della storia per crimini contro l’umanità in Siria
AGNO
17 ore
Dopo tanta paura vera, i brividi del Luna Park
L'estate luganese non rinuncia al divertimento all'aperto
CANTONE
20 ore
Rifiuti: Okkio nero agli Uffici e Enti cantonali
L'oro a tre comuni: Losone, Monteggio e Brusino Arsizio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile