CANTONE
17.07.17 - 12:590
Aggiornamento : 13:43

Pietro Majno-Hurst primario di chirurgia dell’ORL e professore all’USI

Si tratta della prima nomina a seguito di un concorso organizzato congiuntamente tra USI ed EOC

LUGANO - Il Consiglio di amministrazione dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) e il Consiglio dell’Università della Svizzera Italiana (USI) hanno nominato il Prof. Dr. med. Pietro Majno-Hurst, specialista in chirurgia generale e viscerale, alla funzione di capo dipartimento e primario del Servizio di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Lugano (ORL), rispettivamente professore di ruolo di chirurgia alla Facoltà di scienze biomediche dell’Università della Svizzera Italiana, Istituto di medicina umana.

Si tratta della prima nomina a seguito di un concorso organizzato congiuntamente tra USI ed EOC. Il Professor Majno-Hurst assumerà la nuova funzione a partire dal prossimo anno in sostituzione dell’attuale capo dipartimento di chirurgia Prof. Dr. med. Raffaele Rosso, che lascerà la sua funzione attuale.

Il professor Majno-Hurst prenderà la responsabilità della conduzione del Dipartimento e del Servizio di chirurgia dell’ORL in un momento particolarmente importante per l’EOC e per l’USI. Da parte sua infatti l’EOC intende assumere sempre più un ruolo di primo piano nel contesto della chirurgia svizzera e contribuire allo sviluppo del nuovo Master in medicina umana, che l’USI sta preparando. Forte della sua esperienza clinica e accademica maturata all’Ospedale Universitario di Ginevra, il Prof. Majno-Hurst potrà apportare il suo contributo in entrambi gli ambiti.

 

Commenti
 
Fran 1 anno fa su tio
EOC ha rotto. Meglio andare nei nuovi centri di medicina - Bellinzona è già aperto, Locarno aprirà tra poco.
Liola 1 anno fa su tio
e di dove e attinente???dov'e? domiciliato e da quanto tempo????
miba 1 anno fa su tio
Quanto prende?
TOP NEWS Ticino
NOVAZZANO-RONAGO
1 ora

Un barista incastra il rapinatore di Novazzano

Il malvivente è stato arrestato oggi pomeriggio dai carabinieri a Olgiate Comasco. Merito di un pacchetto di sigarette

CROGLIO
4 ore

Poliziotto graziato dopo l’alcol test: due agenti nei guai

Il Procuratore generale Andrea Pagani ha emanato due decreti di accusa. Le ipotesi di reato sono di favoreggiamento e abuso di autorità

FOTO E VIDEO
LUGANO
4 ore

Rogo in via Camara: «Nelle cantine? Tutto da buttare»

Inquilini ancora scossi per l'ennesimo intervento dei Pompieri in pochi giorni. E questa notte probabilmente dovranno dormire altrove

MAGGIA
6 ore

Pestaggio al carnevale estivo di Giumaglio: arrestati due 19enni

I due ragazzi domiciliati nel Locarnese sono stati fermati e interrogati. Le ipotesi di reato sono di aggressione, lesioni gravi e vie di fatto

TAVERNE
7 ore

Bici rubata a un disabile: ma il ladro la restituisce

Un brutto furto al centro Carvina. Ma l'appello dei famigliari su Facebook forse è servito a qualcosa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report