CONFINE / CANTONE
06.06.17 - 10:000
Aggiornamento : 11:39

Pedemontana: due milioni di solleciti di pagamento in arrivo

Verranno perseguiti anche gli automobilisti stranieri tramite una società specializzata

PEDEMONTANA

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

VARESE - Un buco da 7,7 milioni di euro e ben 2 milioni di lettere da spedire all'indirizzo di chi ha percorso la Pedemontana senza pagare.

Non è certo un bilancio roseo quello che dell’autostrada lombarda che, ora, ha deciso di reperire le risorse necessarie al suo mantenimento dai furbetti (ma anche da coloro che forse non si sono nemmeno accorti di aver percorso un tratto a pagamento) con l'intento di aggiustare i conti della società.

Di questi 2 milioni di lettere 450mila sono già state spedite. A farlo ci penserà una società di riscossione dei crediti. Questo significa che al pedaggio saranno aggiunti tutti i costi del caso.

L'azienda riferisce di avere «l’intenzione di perseguire tutti i crediti maturati». Anche stranieri e recidivi. Quindi anche svizzeri.

Pedemontana - riferisce il portale Varese News - ha iniziato le procedure di affidamento della riscossione dei pedaggi non pagati dalle auto con targa estera affidandosi «ad una società specializzata nel recupero all’estero dei crediti».

Il futuro dell'azienda non è roseo, soprattutto se si pensa cha ha un debito di oltre 640 milioni di euro e che dovrebbe reperire le risorse necessarie per la conclusione dell’opera. I 24,2 milioni di euro di pedaggi dello scorso anno, a fronte di costi di gestione che superano i 16 milioni di euro, sono una cifra irrisoria.

La missione di portare a termine l’opera, insomma, si fa sempre più ardua.

TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
26 min
Così una ticinese trasforma le unghie in fenomeno internazionale
Si è concluso di recente il Campionato Internazionale Aestetica Nails Challenge di Napoli. Organizzato dalla momò Claudia Valli. Ecco come è andata
CANTONE
1 ora
Si paga con un dito, ecco la prima carta biometrica
La Biometric Gold Visa è stata lanciata da Cornèr Banca. È la prima del suo genere in Svizzera
CANTONE
2 ore
Vaccini, è già penuria: «Pensateci adesso»
Le scorte iniziano a scarseggiare. Il farmacista cantonale: «Segno che la campagna di sensibilizzazione ha dato i suoi frutti»
CANTONE
2 ore
Delta Line rafforza la sua presenza in Ticino
L'azienda leader nella produzione di motori elettrici edificherà il proprio quartier generale a Lamone. La consegna dello stabile è prevista per fine 2020
FOTO
BELLINZONA
4 ore
Sbanda sulla cantonale e si rovescia sul tetto
L'incidente è avvenuto poco dopo le 6 a Gnosca. Il conducente è stato trasportato in ospedale
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
4 ore
Frontale in galleria e 6 persone tra le lamiere... ma è un'esercitazione
Polizia cantonale, pompieri e Servizio ambulanze della Mesolcina si sono "allenati" ieri sera nel tunnel Val del Infern. Una trentina le persone coinvolte
CANTONE
6 ore
Maltrattamenti sui bambini, in dieci mesi 14 "casi importanti"
Trent'anni fa la Convenzione Onu sui diritti del fanciullo. L'associazione Telefono Sos Infanzia si occupa di loro: «Dietro a una telefonata c’è un minore che soffre»
LOCARNO
13 ore
Nevicate che sanno di beffa per Cardada
Vista la meteo di questi giorni, qualche rimpianto per la chiusura degli impianti c’è. «Ma un anno in più non avrebbe fatto la differenza», spiega il locale Sci Club
SONDAGGIO
CANTONE
16 ore
Acquisti online tabù: «I regali comprateli in Ticino»
L’appello della Federcommercio in vista del Natale. La presidente Lorenza Sommaruga: «Non vogliamo demonizzare nessuno. Però tanti piccoli negozi sono a rischio chiusura»
CANTONE
18 ore
Vent’anni di prigione, e l’espulsione dalla Svizzera
È la pena esemplare proposta dalla Procura per il 56enne che, due anni fa, uccise la moglie all’autosilo di Ascona
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile