LUGANO
13.04.17 - 16:450

Nuova mensa scolastica di Viganello, aperto il concorso di progetto

LUGANO - Il Municipio comunica che il bando di concorso di progetto per la realizzazione della nuova mensa scolastica di Viganello sarà aperto lunedì 21 aprile e consultabile sul Foglio Ufficiale, sugli albi comunali e sul sito della Città di Lugano www.lugano.ch/concorsi.

L’Esecutivo, nell’ottica di soddisfare i bisogni determinati dalla decisione di estendere il servizio mense per tutti, apre il concorso con l’obiettivo di disporre di nuovi spazi da destinare a mensa e doposcuola per le scuole elementari del quartiere di Viganello.

Il progetto dovrà essere realizzato quale ampliamento dell’attuale edificio scolastico, con una sopraelevazione della struttura, così da inserire contenuti idonei a ospitare circa un centinaio di bambini, di età compresa tra i sei e gli undici anni.

Per il Municipio è centrale il principio che il progetto vincitore abbia un’elevata qualità architettonica, funzionale e soddisfi i requisiti di sostenibilità ambientale.

Le superfici dedicate alla nuova mensa accoglieranno in particolare una cucina con spazi di supporto per la preparazione di almeno cento pasti, un refettorio capace di accogliere in futuro fino a centotrenta bambini, una zona guardaroba e uno spazio dopo-scuola dove svolgere attività educative, ludico-ricreative, artistiche e culturali.

La gara con procedura libera è a una fase, conformemente alla Legge sulle Commesse pubbliche (LCPubb) e al Regolamento della Commissione SIA 142.

Il concorso d’architettura è rivolto alle giovani generazioni: è aperto agli architetti sotto i quarant’anni, con domicilio civile o professionale in Svizzera, iscritti nel Registro svizzero degli architetti.

La registrazione va effettuata online, sul sito della Città www.lugano.ch/concorsi dove è possibile scaricare tutti i documenti necessari per partecipare al concorso.

L’iscrizione va inoltrata entro il 12 maggio 2017 secondo le indicazioni del bando.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
I consigli della Polizia fanno arrabbiare le femministe
Il collettivo "Io l'8 ogni giorno" punta il dito contro un vademecum anti-aggressione, e chiede di rimuoverlo
BELLINZONA
4 ore
I giovani ne hanno combinate (anche con il Covid)
Furti, incendi, reati sui social, assembramenti. Il punto con il Magistrato dei minorenni
LUGANO
6 ore
Colpì la giornalista con una testata, identificata dalla polizia
Si tratta di una 20enne svizzera domiciliata nel Luganese che il 30 novembre manifestava contro le restrizioni Covid
LUGANO
6 ore
La prima neve è arrivata
Da Chiasso a Mendrisio fino a parte del Luganese i primi timidi fiocchi stanno scendendo dal cielo
LUGANO
6 ore
«Concreti indizi di un movente estremista»
La 28enne di Vezia resta in carcere, arresto confermato dal giudice. L'avvocato: «Serve una perizia psichiatrica»
BELLINZONA
7 ore
Picchiato e poi chiuso in casa dagli "amici"
Nuovi dettagli sulla lite di stamattina in un appartamento. I vicini: «C'erano già stati problemi»
CANTONE
11 ore
Affitti commerciali: «Il Cantone intervenga»
Se Berna non fa sconti, il Ps chiede a Bellinzona di aiutare le imprese
CANTONE
13 ore
Nuovo calo di pazienti negli ospedali
Nelle ultime 24 ore 18 persone sono state ricoverate nelle strutture sanitarie cantonali, mentre 26 le hanno lasciate.
FOTO
BELLINZONA
13 ore
Violenta lite in appartamento, la polizia cerca i responsabili
Un 25enne domiciliato nel Luganese ha riportato leggere ferite. Prima di andarsene, lo avrebbero chiuso dentro
BELLINZONA
16 ore
«Vado avanti a morfina, chiedo giustizia»
Continua la lotta di un 30enne contro il medico che lo ha operato alla schiena: «Io, danneggiato. E nessuno risponde».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile