Fotolia
LUGANO
09.03.17 - 08:120
Aggiornamento : 13:09

Architetti a 6 franchi (lordi) all’ora

Il sindacalista Giorgio Fonio denuncia l’ennesimo grave caso di dumping salariale in Ticino. Nel mirino lo studio di un architetto italiano a Lugano

LUGANO - Architetti laureati pagati 1’100 franchi lordi al mese, praticamente 6 franchi all’ora. Un nuovo caso di dumping salariale, l’ennesimo, che ferisce il mercato del lavoro ticinese, portato alla luce dal sindacalista OCST Giorgio Fonio e riferito dal Giornale del Popolo.

Il nuovo caso, emerso dai documenti presentati dal sindacalista, ha nel ruolo di protagonista un architetto italiano che da un paio d’anni ha aperto uno studio in centro a Lugano, la cui società - iscritta al registro di commercio nella primavera del 2015 - pubblica offerte di lavoro in Lombardia, attirando personale giovane e formato, ma privo di pretese economiche.

La proposta? Un contratto di stage della durata di un anno pagato 1’100 franchi lordi al mese e, alla fine del periodo, lo “scatto” a 2’500 franchi lordi mensili. «Un operato sistematico che danneggia il lavoratore e devasta il settore», precisa Fonio.

Nel frattempo, con l’obiettivo di mettere la parola fine alla piaga del dumping, sono in corso nuove discussioni per l’entrata in vigore di un nuovo contratto collettivo di lavoro. Lavori che però procedono a rilento a causa di due punti di disaccordo: l’orario lavorativo fissato a 45 ore settimanali e la differenza salariale, considerata eccessiva, tra architetti e ingegneri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
LUGANO
14 min
Dopo il lockdown, la lordura
Una "epidemia" di littering alla Foce del Cassarate e sul Brè. Le foto vergognose. La Città: «Problema in aumento»
CANTONE
2 ore
«Ora incrociamo le dita»
I campeggi hanno riaperto i battenti, oggi. L'associazione di categoria: «La stagione si può ancora salvare»
CONFINE
2 ore
Niente gite in Italia, le dogane restano vuote
Nonostante la riapertura della frontiera, i ticinesi sembrano ancora restii dal recarsi in Italia
MURALTO
6 ore
Aggredito sul lungolago, notte in ospedale
La vittima, un 35enne della regione, è stata picchiata da un ragazzo più giovane. Per futili motivi.
CANTONE
8 ore
«Quest'estate troppi giovani a casa»
I Giovani UDC ticinesi sono preoccupati per la disoccupazione under 25. E chiedono misure urgenti
CANTONE
20 ore
Garzoni: «Sì a piscine, fiumi e laghi. E dimagriamo»
Il direttore della clinica Moncucco sulle dichiarazioni di Zangrillo: «Non è certo che il virus sia mutato».
CANTONE
23 ore
L'ex infermiere dell'OBV è stato ritrovato morto
Il 45enne era scomparso lo scorso 30 maggio da Balerna. La sua automobile era stata rinvenuta ieri a Buseno.
CANTONE
23 ore
Al via su Piazzaticino.ch la seconda serata di Poestate
Il festival letterario luganese ritorna questa sera alle 18.00 con la sua edizione 100% online
FOTO
LUGANO
23 ore
Il nuovo volto della Foce per contenere gli assembramenti
Uno specifico arredo, con panchine e altri accorgimenti, è stato posato per delimitare il numero di presenze.
CANTONE
1 gior
Galleria del Ceneri, discoteche e spesa in Italia. Norman Gobbi a 360°
Il presidente del Governo ha toccato diversi temi durante un'intervista rilasciata a Radio Ticino.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile