CHIASSO
22.02.17 - 07:030

Chiasso, la "dolce morte" deve attendere

Il Municipio ha deciso di vietare momentaneamente il suicidio assistito emanando un decreto di sospensione delle attività

CHIASSO - Il Municipio di Chiasso non vuole che la "dolce morte" venga praticata - per ora - sul territorio della cittadina di confine.

Il divieto emanato tramite un decreto di sospensione delle attività legate al suicidio assistito - in attesa di un chiarimento a livello edilizio e pianificatorio - arriva pochi giorni dopo la richiesta dell'associazione Carpe Diem di insediarsi in una uno stabile di Via Pedroni. 

La misura - come anticipato dalla Rsi - vale pure per LL Exit (ex Liberty-Life), l'associazione finita agli onori della cronaca per aver praticato la "dolce morte" senza licenza edilizia.

La domanda di costruzione sarà in pubblicazione a partire da oggi e nessuna nuova attività potrà esservi svolta fino alla scadenza dei termini.

TOP NEWS Ticino
TORRICELLA-TAVERNE
1 ora
Strani movimenti nell'ex prigione: ecco cosa succede
Il Naravazz è ufficialmente chiuso nel 2013. Ma puntualmente la popolazione nota curiose attività.
LOCARNO
8 ore
Violento schianto nella notte sul piano di Magadino
Coinvolta in maniera importante almeno un'auto, disagi fra Quartino e Riazzino
CANTONE
8 ore
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
10 ore
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
LOSONE
10 ore
Un caso di Covid-19 alle medie di Losone
La classe è stata messa eccezionalmente in quarantena, i sintomi del ragazzo si sono manifestati dopo una gita
CANTONE
12 ore
Rustico in fiamme a Novaggio
I pompieri di Novaggio sono impegnati nell'opera di spegnimento
FOTO
LUGANO
13 ore
Bus doppio prende la rotonda e... ci rimane incastrato
È successo oggi proprio davanti alla stazione di Lugano, il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni
CANTONE
14 ore
«Siamo molto delusi, è inaccettabile»
Casse malati, in Ticino è record di rincari. Il Covid non ha abbattuto i premi. La diretta con il direttore del DSS
CANTONE
14 ore
Anche Lugano corre per il WEF
Tra le opzioni al vaglio anche Montreux e il Bürgenstock.
CANTONE
15 ore
«Un aumento scandaloso di cui Berset è complice»
La Lega attacca frontalmente il Consigliere federale dopo l'ennesimo rincaro dei premi delle casse malati in Ticino.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile