Archivio Tipress
MONTECENERI
21.02.17 - 09:260
Aggiornamento : 10:38

Riuscito il referendum per il Quadrifoglio

609 cittadini hanno firmato per la richiesta di un credito di 890.000 franchi per i lavori di risanamento e miglioria dal Centro Sportivo. Il Municipio: «Credito necessario»

RIVERA - Il Municipio di Monteceneri conferma la riuscita del referendum con il quale 609 cittadini hanno chiesto che il credito di Fr. 890'000 per i lavori di risanamento e miglioria al Centro Sportivo Quadrifoglio e per il rinnovo delle piste e delle attrezzature per l'atletica sia sottoposto alla votazione popolare che si terrà il prossimo 21 maggio 2017.

«Lavori necessari e finanziariamente sopportabili» - «Auspichiamo che i cittadini confermino il credito concesso dal Consiglio Comunale» - specifica il municipio. «Gli interventi al Centro sono necessari, giustificati e finanziariamente sopportabili. Essi non impediranno altri investimenti importanti per il Comune ad esempio per le scuole, la pianificazione e gestione del territorio o l'approvvigionamento in acqua potabile. I lavori al Centro Sportivo Quadrifoglio sono inoltre un riconoscimento ed un sostegno alle società che lo utilizzano per attività per i giovani e tutta la popolazione».

Primi interventi - Il Municipio spiega come intende intervenire sul centro e su un edificio costruito nel lontano 1994. «Con la prima parte del credito (Fr. 260'000.-) si interverrà sullo stabile che ospita la buvette e gli spogliatoi. Si elimineranno alcune infiltrazioni di umidità in particolare dal tetto e si adeguerà l'edificio alle nuove norme per la sicurezza contro gli infortuni e anti-incendio; inoltre si faciliteranno gli accessi per le persone disabili. I lavori di miglioria riguardano l'organizzazione della cucina e la sistemazione esterna con la realizzazione di un parco giochi a disposizione di tutta la popolazione».

La pista, «un fiore all'occhiello sbiadito» - Il fiore all'occhiello del Quadrifoglio sono le piste e le pedane per l'atletica leggera che, in passato, hanno potuto ospitare gare a livello nazionale e internazionale anche per sportivi disabili. «Ma con il passare degli anni, le piste per l'atletica leggera hanno perso le caratteristiche tecniche necessarie per assicurare l'incolumità degli atleti e la regolarità dei risultati e, dal 2011, non sono più omologate per gare ufficiali». Il rinnovo delle piste - spiega il Municipio - è la condizione per rilanciare il Quadrifoglio e per poterlo inserire a pieno titolo nell'offerta sportiva e turistica dell'Alto Vedeggio e del Luganese. «Le nuove piste miglioreranno le condizioni per l'allenamento dei giovani, permetteranno di organizzare manifestazioni di richiamo e di tornare ad ospitare campi di allenamento per sportivi provenienti da fuori Cantone».

Aiuti dallo Sport-Toto - L’investimento di Fr. 890'000.- è sopportabile per le finanze comunali. Per le attrezzature per l'atletica il Fondo Swisslos e Sport-Toto ha concesso un contributo a fondo perso di 163'000 franchi riducendo a 467'000 franchi il costo a carico del Comune di Monteceneri per il rinnovo delle piste. «L'impatto sulla gestione corrente - spiega l'esecutivo - di un investimento netto di 727'000 franchi può essere valutato in circa 73'000.- franchi su un totale di uscite stimato a 15.1 milioni nel preventivo 2017.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Aziende ticinesi: «La situazione attuale è particolarmente critica»
In un sondaggio di UBS le ditte prevedono di tornare nel 2022 allo stesso livello di fatturato pre-crisi.
VIDEO
AGNO
4 ore
«Ragazzi che cercano problemi», aggredito il rapper Daytona KK
Dalla vita reale a Instagram, passando dalla zona del Luna Park. Da una parte spavalderia, dall'altra derisione.
CANTONE
7 ore
«Paghiamo le riaperture. I casi? Cresceranno ancora»
Le previsioni del direttore dell’Epatocentro Ticino, Andreas Cerny: «Troppo preso per parlare di ondata "benigna"»
BELLINZONA
8 ore
Girava con l'erba, bloccato dagli agenti
La polizia ferma un uomo in Viale Stazione. Interrogatorio davanti a decine di presenti.
BISSONE
13 ore
Operaio ferito questa mattina a Bissone
Sarebbe stato schiacciato dal materiale usato per i lavori.
CANTONE
13 ore
Contagi sotto la decina nel weekend
Colpisce il numero delle ospedalizzazioni: il 50% di coloro che sono stati trovati positivi
LOCARNO
15 ore
Stalkerizzata dalla ditta di incasso
Vicenda surreale per una giovane, dopo un acquisto online. Regolarmente pagato. I retroscena.
CANTONE
17 ore
Giovani in ansia durante il Covid
Pro Juventute ha potenziato il suo 147 con la chat: «Siamo stati contattati da ragazzi sofferenti per i lutti da Covid»
PURA
1 gior
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
1 gior
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile