foto tipress
LUGANO
01.06.16 - 09:120
Aggiornamento : 11:01

«Ho vinto 100mila franchi». Il casinò non lo fa più entrare

La casa da gioco luganese è alle prese con un cliente “troppo fortunato”.

LUGANO - Una vita da giocatore. Mario*, 60 anni, imprenditore immobiliare del Sopraceneri, ha iniziato con l'azzardo «oltre 40 anni fa» racconta. Se gli si chiede quanto abbia perso al tavolo nella sua carriera, glissa. Chi lo conosce parla di milioni di franchi. Negli ultimi due mesi, tuttavia, il 60enne ha vinto oltre 100mila franchi al casinò di Lugano. «È un periodo in cui la ruota gira a mio favore» dice. Curiosamente, settimana scorsa la casa da gioco ha avviato un accertamento sul cliente fortunato.

La protesta - «Frequento questo posto da quando ha aperto: finché perdevo nessuno si è preoccupato per le mie condizioni» è la risposta inviata per posta dal 60enne al casinò. Risultato: la direzione ha emesso un divieto d'entrata nei suoi confronti. Ma i numeri fanno pensare: in 14 anni Mario stima di avere perso «tra i 300 e i 400mila franchi» solo al Casinò di Lugano. «Non abbiamo fatto altro che ottemperare agli obblighi di legge» spiega la direttrice Emanuela Ventrici, da noi contattata. «L'esclusione viene dichiarata qualora sussista il sospetto che un cliente sia gravato da debiti o metta a rischio cifre sproporzionate rispetto al proprio reddito».

Altri casi - Il suo non è un caso isolato. «Ho vinto 150mila franchi in una sera a Lugano, e solo allora, dopo anni che perdevo, sono scattati gli accertamenti» racconta un altro cliente affezionato. I controlli non andrebbero fatti prima? «I casinò devono intervenire prima che il giocatore abbia già delle conseguenze negative» commenta Anna-Maria Sani del Gruppo azzardo Ticino - prevenzione (Gat-p). Il fatto è che gli accertamenti «partono da segnalazioni su comportamenti o situazioni a rischio, come una grossa vincita». 

Hai problemi di gioco d'azzardo? 

chiama il 0800 000 330 o vai su www.giocoresponsabile.com

* nome noto alla redazione

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 min
Tre misure «per non essere più spremuti come limoni»
Il Gran Consiglio ha approvato (quasi) all'unanimità le tre iniziative cantonali elaborate da Raffaele De Rosa per correggere alcune lacune sui costi e sui premi legati alla sanità
CANTONE/BERNA
44 min
L'accusa: «Berna penalizza il Ticino di proposito»
Lorenzo Quadri punta il dito contro la cancellazione delle concessioni ai bus Ticino – Malpensa. Dai sondaggi di Tio emerge come i ticinesi vogliano i bus
CANTONE
1 ora
Museo di storia naturale, un trasferimento problematico
La deputata Diana Tenconi propone di ripensare all’ipotesi di Faido per ridurre i tempi di concretizzazione del progetto
CANTONE
1 ora
«In queste zone i benzinai spennano la gente»
Marco Romano, consigliere nazionale, osserva da mesi la situazione delle stazioni di rifornimento sparse per il territorio. Ecco cosa emerge dal suo “diario”
LUGANO
14 ore
Le multe fioccano su Piazza Luini
La Città è in cerca di soluzioni contro le soste abusive. Il progetto per i dissuasori mobili è ancora bloccato da un ricorso
BERNA/BELLINZONA
16 ore
Treni più stretti? «Sì, ma più comodi»
Nuovi Giruno: il Consiglio federale invita a guardare il lato positivo...
CANTONE
17 ore
Il governo "stizzito" dal ricorso
Ballottaggio per gli Stati. Troppo mediatico, secondo il Consiglio di stato
FOTO
CANTONE
19 ore
All'incanto la Vespa che incanta
In ottime condizioni il classico di casa Piaggio degli anni '60. Base d'asta? Mille franchi
CANTONE
20 ore
Esami pratici di guida con il tablet? Ora si può
Nel corso del mese di dicembre è stato implementato e introdotto il sistema digitalizzato per gli esami pratici di guida: una prima in Svizzera
CANTONE
21 ore
Attenti al vento
Da questo pomeriggio a domani sera raffiche previste fino a 80 chilometri orari in pianura. Ecco come comportarsi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile