Tipress
LUGANO
31.05.16 - 06:170
Aggiornamento : 09:25

Il Museo in erba a due passi dal LAC

È in pubblicazione la domanda di costruzione per la nuova sede dell’associazione

LUGANO - Nelle immediate vicinanze del polo culturale di Lugano ci sarà ancora più cultura, in particolare per i bambini. Il Museo in erba, che alla fine di giugno lascerà la sua attuale sede a Bellinzona, ha infatti trovato casa a due passi dal LAC. Più precisamente al primo piano del complesso Central Park, in Riva Antonio Caccia 1 (per intenderci, si tratta dello stesso stabile in cui si trova lo spazio espositivo -1). Questo è perlomeno quanto si evince dalla domanda di costruzione per il cambio di destinazione da attività commerciale ad attività didattica, in pubblicazione fino al prossimo 14 giugno all’Ufficio tecnico comunale di Lugano.

Il Museo in erba, che da sedici anni propone esposizioni legate al mondo dell’arte concepite per i bambini, si trova attualmente in piazza Giuseppe Buffi 8 a Bellinzona. La notizia relativa al prossimo trasferimento era già trapelata negli scorsi mesi. Ma la nuova ubicazione non era ancora nota. Ora per il prossimo futuro dell’attività dell’associazione si parla in particolare di arricchimento. Ma la direttrice Loredana Bianchi, da noi sollecitata, ci ha rimandati a una conferenza stampa che avrà luogo entro la fine di giugno: «Presenteremo il progetto nel dettaglio».

Collaborazioni con il LAC? - Con l’arrivo del Museo in erba nel quartiere luganese della cultura, è prevista una collaborazione con il LAC? Non per quanto riguarda il prossimo anno, come ci fanno sapere dal centro culturale: «Per ora l’obiettivo è di sviluppare ulteriormente e consolidare le attività interne proposte nell’ambito di LAC edu». Ma per il futuro non sono comunque escluse sinergie con strutture private.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
CANTONE
50 min

E voi? La comprereste questa auto?

Parte la campagna nazionale di prevenzione informatica "E lei? Avrebbe detto di sì?"

CASTEL SAN PIETRO
3 ore

Svizzeri un po’ xenofobi e facilmente in disoccupazione

È quanto affermato dall’imprenditore ticinese Alberto Siccardi al telegiornale italiano di Rai 2. Parole che suscitano qualche perplessità…

MENDRISIO
6 ore

Pizzica il capo a rubare dalla cassa, parrucchiera licenziata

È successo in un salone di bellezza momò. E sembra che, dal punto di vista sindacale, ci sia poco da fare

FOTO
LUGANO
13 ore

Sole e caldo, è stato uno Scollinando da record

Almeno 5'000 persone hanno partecipato alla decima edizione dell'evento. La coordinatrice: «Giornata ideale per passeggiare. Abbiamo esaurito le scorte di cibo velocemente»

VIDEO
LUGANO
16 ore

«Così ti sfasciamo l'auto»

Sono in diminuzione le vetture destinate alla demolizione. Tutta la procedura spiegata da una delle aziende attive nel settore

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report