Sandro Vanini SA
CANTONE
01.02.16 - 16:540

Vitta visita due aziende del Sottoceneri

Negli scorsi giorni, nell'ambito del programma di visite aziendali, il Consigliere di Stato si è recato presso le ditte Sandro Vanini SA a Rivera e Successori di Eugenio Brughera SA a Mezzovico

BELLINZONA - Negli scorsi giorni, nell'ambito  del programma di visite aziendali, il Consigliere di Stato Christian Vitta si è recato presso le ditte Sandro Vanini SA a Rivera e Successori di Eugenio Brughera SA a Mezzovico. 

L’obiettivo di queste visite, che si svolgono regolarmente dal nord al sud del Cantone Ticino, è di conoscere le molteplici ditte attive sul territorio cantonale. Consentono inoltre di toccare con mano delle realtà, affermate anche globalmente, e di discutere del contesto economico all’interno del quale esse operano, così come delle principali preoccupazioni e del futuro. Anche in questa occasione, il Consigliere di Stato ha avuto modo di godere di un momento privilegiato a stretto contatto con i titolari delle due aziende. L’incontro gli ha permesso di visitare due aziende ticinesi interessanti, che contribuiscono a creare benessere nel nostro Cantone.

Sandro Vanini Sa - Specializzata nella lavorazione artigianale di tutti i tipi di frutta candida, la ditta di Rivera vanta una lunga tradizione nel settore alimentare, in cui è attiva dal 1871. La Sandro Vanini SA sviluppa e produce preparazioni a base di frutta candita (mostarda di frutta, mostarda purée, marron glacés, purea di castagne, frutta candita a cubetti e in sciroppo e scorza grattugiata di limone e arancio) per la commercializzazione a marchio proprio e a marchio terzi. Grazie all’unicità del suo assortimento, il fatturato della Sandro Vanini SA è in costante crescita. La ditta impiega attualmente circa 55 persone in bassa stagione e 70 in alta stagione: i collaboratori in produzione acquisiscono esperienza direttamente in azienda, dove viene data molta importanza alla formazione. La ditta è attiva sia sui mercati svizzeri che esteri, dove viene esportato circa il 50% dei suoi prodotti (Germania e Austria, Italia e altri mercati europei, Stati Uniti, Cina).

Successori di Eugenio Brughera SA - La Successori di Eugenio Brughera SA è un’azienda ticinese che vanta una lunga gestione famigliare. Oggi la direzione della società è affidata a Daniele e Antonella Cattaneo, i quali, coadiuvati dal Dr. Lorenzo Ortelli, loro consulente amministrativo e fiscale, hanno mostrato al Direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia gli Comunicato stampa Visite aziendali del Consigliere di Stato Christian Vitta 2 / 2 Bellinzona, 1 febbraio 2016 Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento delle finanze e dell’economia spazi di Mezzovico, che occupano una superficie di 9000 mq. Fondata nel 1930 da Eugenio Brughera, la ditta commercializza e distribuisce all’ingrosso acque minerali, bibite dolci e birre, vini e liquori provenienti dalla Svizzera interna e dall’Italia. Concentrandosi su marche primarie e migliorando la propria rete distributiva, seppur mantenendo prodotti tradizionali ticinesi, la ditta è diventata leader nel suo settore ed è attiva sia in Ticino che nella Svizzera interna. Attualmente conta una cinquantina di dipendenti.

 

Successori di Eugenio Brughera SA
Ingrandisci l'immagine
TOP NEWS Ticino
COLDRERIO
1 ora
Ferite troppo gravi, lo scooterista non ce l'ha fatta
Il 43enne, vittima dell'incidente avvenuto lo scorso 10 novembre in via San Gottardo, è deceduto in ospedale
LUGANO
1 ora
In manette un membro della "gang" di Youtube
Si esibiva con una pistola in un discusso video trap. È stato arrestato in un'inchiesta su armi e droga. Denunciato anche un secondo ragazzo
LUGANO
3 ore
Il PLRT fa i conti in tasca a Lorenzo Quadri: «Guadagna 200.000 franchi all’anno»
Il duro attacco del PLRT contro il direttore del Mattino: «Ha un interesse personale nel continuare con la sua verità perchè vive di politica e quindi difende la sua pagnotta»
FOTO E VIDEO
CANTONE
3 ore
Oggi una parte del Ticino appare così
La coltre bianca è scesa fino al fondovalle nella notte, imbiancando soprattutto alcune zone del Sopraceneri
LUGANO
5 ore
Tassa rifiuti indigesta per esercenti e albergatori: ci opporremo
GastroLugano contesterà i 12 franchi per posto a sedere fissati per la tassa base: «Non c’è equità con le altre attività commerciali». E Guido Sassi si scatena: «Passato il limite, siamo stufi»
BELLINZONA
15 ore
La targa è sbiadita? «Uso lo smalto da unghie»
Circolare con lo stemma ticinese "sbiancato" è passibile di multa. E c'è chi ricorre a stratagemmi fai-da-te
VIDEO
LUGANO
17 ore
Manor accende il Natale
Luci e suoni in una Piazza Dante gremita per quella che è diventata una tradizione natalizia a tutti gli effetti
CANTONE
17 ore
Fino a quindici anni di carcere per gli abusi sui figli
La sentenza è stata comunicata poco fa dalla Corte delle Criminali presieduta dal giudice Amos Pagnamenta: «Fatti di una gravità mostruosa»
FOTO
LOCARNO
18 ore
Si immette sulla strada ma non si accorge del bus
L'incidente è avvenuto all'intersezione fra via in Selva e via Franzoni, a Locarno. Leggermente ferito il conducente dell'auto
LUGANO
19 ore
Il contagio da epatite C finisce al Tribunale federale
Il procuratore pubblico Moreno Capella ha deciso di presentare ricorso contro la decisione di ricusa del giudice Siro Quadri
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile