CANTONE
12.01.16 - 16:310
Aggiornamento : 13.01.16 - 07:41

Scuola Club Migros: uno sguardo al futuro, tra passione e innovazione

Tante novità al via per i corsi dedicati a un pubblico sempre più vasto

BELLINZONA - La Scuola Club Migros Ticino riparte e lo fa con importanti novità. Il principio fondamentale è che la visione della scuola si fonda su una premessa: imparare aiuta a vivere meglio, ogni giorno. Un’opportunità che va continuamente rimodulata per stare al passo con i tempi verso format sempre più flessibili, rapidi e personalizzati. Da qui l’adattamento dei corsi e dei loro contenuti: moduli su misura, orari per tutte le necessità e formule di apprendimento diverse.

Partendo dalle lingue, il Tedesco Top, una full immersion per chi lavora e ha tempo solo la sera ma deve raggiungere buoni risultati in breve. Nei percorsi formativi, settore in costante crescita, il Corso base di Assistenza per prendersi cura dell’anziano nella quotidianità, progettato specificatamente in maniera intensiva sull’arco di una settimana o il modulo base Group Fitness Instructor per chi vuole fare della propria passione una professione. E ancora: gli Yoga LAB, incontri di due ore, acquistabili singolarmente, per concedersi una pausa di benessere un sabato al mese o, per chi di tempo ne ha poco, Home Organizing, un corso per imparare a liberarsi dal superfluo e organizzare gli spazi, sia a casa sia in ufficio.

Ma non ci si ferma qui. La Scuola Club Migros Ticino apre le porte all’intero territorio con eventi dedicati a un vasto pubblico e su temi che ha davvero a cuore. Per il 2016, anno dedicato alla prevenzione e alla promozione della salute, sono già a calendario una serie di incontri, tra cui, Lorella Zanardo, attivista e scrittrice, nota al grande pubblico per Il corpo delle donne e lo chef Pietro Leeman, vera star della cucina naturale. Ogni tema toccato è corredato da corsi specifici così da permettere agli interessati di approfondire: uno fra tutti, Nuovi occhi per i media, percorso formativo che fornisce le basi per gestire criticamente la comunicazione per immagini tramite i mass media.

Sempre nell’ottica di offrire ciò che il mondo della formazione oggi richiede, la scuola prosegue nell’innovazione, sia tecnologica sia didattica. Da una parte, la nuova e bellissima sede di Lugano dotata di LIM (lavagne interattive multimediali) in tutte le aule. Dall’altra, la cura incessante dedicata all’aggiornamento come mostra l’evento Vivere la formazione, che si terrà a Lugano il prossimo 22 gennaio, punto di incontro per formatori in cui sperimentare nuove tecnologie e scambiare best practice.

Per Mirella Rathlef, nuova responsabile della Scuola Club Migros Ticino, la strada da percorrere è chiara: custodire una grande tradizione formativa, grazie anche al prezioso contributo di Migros Ticino che prende a carico un terzo del costo dei corsi, aprendosi al futuro con passione e innovazione.

Per informazioni su data di inizio, orario e sede di ogni corso o per le iscrizioni rivolgersi direttamente alle segreterie di Bellinzona, Locarno, Lugano o Mendrisio, oppure consultare il sito www.scuola-club.ch

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore

Fulmini e pioggia anche in Ticino, ma niente nubrifagio

La perturbazione temporalesca ha attraversato gran parte della Svizzera ed è arrivata anche qui. Ma i temporali sono stati molto più "contenuti"

CANTONE / SVIZZERA
13 ore

È allerta temporali in (quasi) tutto il Paese

Meteo Svizzera annuncia per questa sera forti rovesci anche in Ticino. Localmente potrebbe cadere pure la grandine

CANTONE / SVIZZERA
14 ore

Listeria nei pezzi di cocco venduti da Manor

Non è possibile escludere rischi per la salute. Il prodotto è stato ritirato anche dagli scaffali di Vezia e Balerna

CANTONE
16 ore

Potenziamento dell'A2 tra Lugano e Mendrisio: «Quali i benefici?»

Marco Romano si rivolge al Consiglio federale chiedendo lumi sull'utilizzo della corsia d'emergenza come terza corsia negli orari di punta

CONFINE / CANTONE
1 gior

Spacciava cocaina a Como e in Ticino, 28enne in manette

Trovato in possesso di un piccolo quantitativo di droga, in auto conservava il resto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report