Foto Archivio Ti-Press
LOCARNO
15.07.15 - 18:200

"Io vivo in Piazza Grande e i concerti li ascolto gratis"

A margine della polemica tra gli organizzatori di Moon and Stars e gli esercenti, c'è anche chi se la gode. È il caso di Claudia Zindel che da 12 anni abita a pochi metri al palco

LOCARNO - Troppi ingressi gratuiti favoriti dagli esercenti ai concerti di Locarno? Mentre nel cuore di Moon&Stars impazza la polemica tra ristoratori e organizzatori, c'è chi se la gode. Sono i residenti di Piazza Grande, che hanno diritto di assistere ai concerti senza pagare. Tra questi c'è Claudia Zindel, pensionata che vive nel 'salotto' della Città da ben 12 anni. Praticamente dagli albori della rassegna. "Quando sono in casa - dice - sento i concerti come se fossi sul palco".

Inconvenienti - È una grande appassionata di musica, Claudia. A 360 gradi. "Però quella volta che c'è un concerto che non mi piace, mi tocca andarmene di casa. Perché il volume è comunque troppo alto. Non puoi fare altro: o ascolti il cantante di turno o ti pianifichi la serata fuori".

Disturbo - Agli abitanti della piazza, per compensare il disturbo, l'organizzazione concede un lasciapassare personale e due biglietti omaggio supplementari. "Però sono gli stessi organizzatori a decidere in quale concerto possiamo 'spendere' questi biglietti omaggio - puntualizza la pensionata -. Il lasciapassare, invece, è valido su tutto l'arco della manifestazione".

Balconi - Poi Claudia evidenzia un altro fenomeno interessante. "In piazza ci sono tanti studi medici, di avvocatura, commerciali. Ogni sera si vedono i balconi pieni di gente che non c'entra nulla. Amici o parenti delle persone che lavorano lì dentro, invitati gratuitamente. È comunque bello che sia così. Inutile fare polemiche".

Poveri giovani - Claudia getta acqua sul fuoco anche per quanto riguarda le discussioni tra ristoratori e organizzatori. "Difficile esprimersi. Ma capisco che i giovanissimi non abbiano i 90 franchi necessari per assistere ai concerti e cerchino scappatoie. È normale".

Pardo taccagno - E dopo Moon&Stars, come ogni anno, arriverà anche il Festival del Film. "I responsabili del Pardo sono meno generosi. Dalla mia finestra non si vede bene il film. E non ho diritto ad alcuna visione gratuita in piazza. Lo trovo un po' scorretto".

L'auspicio - Infine, una riflessione personale. "Abitare in una piazza così è fantastico. Trovo davvero che sia poco sfruttata. A me piace la vita, il movimento. Ogni volta che si organizza un evento in Piazza Grande, arrivano migliaia di persone. Non capisco perché nella maggior parte dei mesi dell'anno è vuota".

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Andata e ristorno: le tasse dei frontalieri per scuole e strade
Da Bellinzona a Roma e ritorno nelle casse dei comuni di confine. Ecco come gli amministratori italiani hanno usato i soldi da anni al centro del dibattito politico in Ticino
SONDAGGIO
LUGANO
3 ore
Col digital parking “esplode” il costo del parcheggio
Anche in Ticino è sbarcata un’ulteriore app per il pagamento delle soste. Ma occhio al supplemento
MORBIO INFERIORE
5 ore
La lite sul bus, le botte per strada
È accaduto questo pomeriggio di fronte al Serfontana. Sul posto la Polizia
CANTONE
6 ore
«Docenti frontalieri? Solo se necessario»
Bertoli tranquillizza in merito alle potenziali criticità rilevate per il futuro della scuola ticinese: «Stiamo lavorando per invogliare alla professione»
FOTO
CANTONE
7 ore
Questa notte ritorna la neve nell'Alto Ticino
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) valida per praticamente tutto il Sopraceneri a partire dalla mezzanotte di oggi
CANTONE
7 ore
Proteste per Mark: «Nessun fermo davanti al carcere»
La risposta di Gobbi in merito alla manifestazione contro il rimpatrio del diciannovenne che ha avuto luogo tra il 23 e il 24 ottobre davanti alla struttura detentiva
CANTONE
8 ore
Rubavano attrezzi in rustici e depositi, tre giovani in manette
Si tratta di un 24enne del Bellinzonese, un 23enne del Luganese e un 21enne del Locarnese
CANTONE
8 ore
Ex funzionario condannato, il caso è in mano all’alta vigilanza
L’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio ha ritenuto procedere con degli approfondimenti commissionali preventivi
BELLINZONA
9 ore
Malattia infettiva tra le galline, devono essere soppresse
Alcuni animali dell’azienda Allevoliere della Fondazione Diamante sono risultati positivi alla laringotracheite. Nessun pericolo per l'uomo
CANTONE
11 ore
Ecco dove c'è penuria di docenti
Criticità rilevate nella scuola dell'infanzia e tra gli insegnanti di tedesco
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile