BELLINZONA
06.03.15 - 12:060
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Tassazione 2014, dichiarazione in formato ridotto per chi ha già usato eTax

La dichiarazione dovrà essere ritornata all’Ufficio circondariale di tassazione entro il 30 aprile oppure il 30 settembre 2015

BELLINZONA - La Divisione delle contribuzioni comunica che in questi giorni è iniziato l'invio ai contribuenti dei moduli per la dichiarazione d’imposta 2014 delle persone fisiche. La dichiarazione dovrà essere ritornata all’Ufficio circondariale di tassazione entro il 30 aprile 2015 con la possibilità, per chi non fosse in grado di rispettare questo termine, di chiedere una proroga fino al 30 settembre 2015. Nella dichiarazione d’imposta dovranno essere indicati i redditi conseguiti nel corso del 2014 e la sostanza posseduta al 31 dicembre 2014, o alla fine dell’assoggettamento per i contribuenti che durante l’anno 2014 avessero trasferito il proprio domicilio all’estero.

Novità della dichiarazione fiscale 2014 - In seguito all’ottimo riscontro avuto con la dichiarazione 2013, anche quest’anno i contribuenti che hanno compilato l’ultima dichiarazione utilizzando il programma eTax ed i neo-contribuenti 18enni riceveranno una dichiarazione in formato ridotto. Essa consiste nell’invio del modulo principale (Modulo 1) e dell’elenco dei titoli e dei capitali (Modulo 2). La misura tocca circa 110'000 contribuenti. Con il periodo fiscale 2014 la deduzione per le spese di gestione e manutenzione degli immobili è stata allineata alle disposizioni federali, la deduzione è ridotta al 20% per gli immobili costruiti prima del 2004 e al 10% per quelli costruiti dopo il 2004. È stata aumentata al 20% la deduzione massima per le prestazioni volontarie ad enti di pubblica utilità in contanti e in altri beni.

Programma eTax - Come nei precedenti periodi fiscali per l’allestimento della dichiarazione d’imposta il contribuente potrà usufruire del programma informatico eTax che può essere scaricato gratuitamente dal sito internet www.ti.ch/etax. Con la dichiarazione fiscale 2014 si è deciso di non più creare i CD contenenti il programma eTax. Grazie al programma eTax la compilazione dei moduli fiscali diventa molto facile ed agevole. Attraverso un percorso di semplici dialoghi proposti dal programma, il contribuente descrive passo dopo passo la propria situazione personale: in questo modo gli elementi imponibili e le relative deduzioni andranno ad inserirsi automaticamente nei rispettivi moduli fiscali. 

Sito della DdC www.ti.ch/fisco - Sul sito internet della Divisione delle contribuzioni il contribuente può trovare, oltre al citato programma eTax, che contempla anche le istruzioni per la compilazione della dichiarazione fiscale, tutte le circolari menzionate nelle istruzioni che accompagnano i moduli fiscali, i calcolatori d’imposta, i moltiplicatori comunali, i riferimenti alle disposizioni della legislazione tributaria, le circolari federali pubblicate e le sentenze in materia tributaria pubblicate nella Rivista ticinese di diritto. 

La Divisione ricorda inoltre il sito creato dalla Conferenza svizzera delle imposte nel 2012 www.imposteeasy.ch dedicato principalmente ai giovani contribuenti confrontati per la prima volta ai loro obblighi fiscali. Esso spiega con un linguaggio accessibile tutto quanto occorre sapere sul mondo delle imposte. Il sito offre, ad esempio, delle utili informazioni su come pianificare le proprie spese evitando di cadere nella trappola dell'indebitamento, propone dei quiz che permettono di testare le conoscenze apprese, e persino un modulo che, passo dopo passo, accompagna in maniera ludica l'utente attraverso la compilazione della dichiarazione d'imposta di alcuni personaggi di fantasia.

Gli Uffici di tassazione sono a disposizione dei contribuenti per tutte le informazioni che dovessero necessitare in relazione alla compilazione dei moduli fiscali. Eventuali richieste che riguardano il pagamento delle imposte cantonali e federali sono invece da rivolgere all’Ufficio esazione e condoni a Bellinzona. 

TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
1 ora
In Piazza Governo adesso si mangerà il doppio 
Il villaggio dei food truck del Rabadan aumenta l’offerta. Il coordinatore Ivano Sangiorgio: «Si trattava di un’esigenza degli avventori»
CANTONE
1 ora
Quella sindrome silenziosa che di nome fa Asperger
Se ne parla sempre di più. E non solamente perché Greta Thunberg ne è affetta.
CANTONE
1 ora
Io mamma di un ragazzo Asperger: «Difficile, ma il Ticino ci ha aiutati»
Nella giornata mondiale della sindrome resa popolare da Greta Thunberg la testimonianza di una madre: «Un percorso a ostacoli. Servono diagnosi e aiut
BELLINZONA
10 ore
Col casco in testa, a caccia delle buche killer
Un credito di 3 milioni di franchi per risistemare le piste ciclabili della Capitale. Lo chiede il municipale Christian Paglia. Ecco il nostro video
BELLINZONA
12 ore
Oggi Pronzini ha parlato «troppo», è polemica
Dieci interpellanze su 12 erano del deputato Mps. Le discussioni slittano, e tra i banchi del Gran Consiglio volano stracci
LUGANO
13 ore
Cantiere in via Maraini: «Nessun pericolo»
La Città di Lugano fuga i dubbi sollevati la scorsa settimana da Sara Beretta Piccoli circa i rischi relativi alla presunta presenza di amianto
CANTONE
13 ore
Batteri nei ristoranti, ecco cosa è stato trovato
Il laboratorio cantonale ha effettuato analisi in un centinaio di esercizi ticinesi. I risultati delle indagini
CANTONE
15 ore
Maestro interrogato: prosciolti i due poliziotti
Si è concluso con un'assoluzione il secondo processo a due agenti della Cantonale. Erano accusati di sequestro di persona e abuso di autorità
CANTONE
16 ore
Galleria di base del Ceneri: luce verde all'esercizio di prova
L'Ufficio federale dei trasporti ha dato l'autorizzazione ad AlpTransit San Gottardo per l'inizio dei test che avranno luogo tra marzo e fine agosto
CANTONE
17 ore
Losanna spegne l'ultimo "lumino" a Girardi
L'ex direttore del locale erotico era tornato a insistere sul presunto finanziamento lobbistico alla Lega. Ma per l'Alta Corte il fatto è ininfluente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile