CANTONE / SVIZZERA
25.11.14 - 18:320
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Una nuova stella Michelin piove anche in Ticino

Tra i 18 ristoranti premiati c'è anche il Tentazioni di Cavigliano

LUGANO - Tra i nuovi 18 ristoranti con una stella, nella Guida MICHELIN Svizzera 2015 (in vendita dal 27 novembre), c'è anche una new entry ticinese. Gli ispettori Michelin hanno assegnato l'agognato riconoscimento a un nuovo ristorante, il Tentazioni a Cavigliano, consolidando anche questa destinazione gastronomica.

"Un successo inaspettato che segue il primo posto conquistato recentemente nella categoria "Gourmet" del Best of Swiss Gastro 2014", ci spiega entusiasta Dario Pancaldi, gerente del Tentazioni assieme a Andreas Schwab.

"Siamo appena stati avvisati - prosegue entusiasta il ristoratore -, ma maggiori informazioni le avremo solo nei prossimi giorni", ci spiega Dario.

Il loro, ne sono sicuri, è un successo che deve molto all'entusiasmo, agli ingredienti, ma non solo. "Proponiamo prosotti freschi della regione. Abbiamo un contadino, ad esempio, che ci porta le verdure tutto l'anno".

Ma non di sola cucina vive un ristorante. E il Tentazioni ha pensato anche al look del locale: "I nostri piatti sono realizzati da una ceramista di Verscio che ha utilizzato per la loro realizzazione materiali come il marmor di Peccia, i graniti della Vallemaggia, il granito della Val Onsernone, la sabbia del fiume Melezza, la cenere di vite di merlot di Cavigliano".

"La nostra è una cucina basata su un mix tra classico e moderno - prosegue lo chef Andreas -. Un'interpretazione fresca che traspare dalla presentazione all'assemblazione del piatto. E il merito va al team. Nonostante la crisi, in così poco tempo abbiamo fatto un grande passo avanti. Siamo davvero felici".

Le stelle Svizzere sono ora 117 - Complessivamente il numero di indirizzi di ristoranti insigniti di una o più stelle tra San Gallo, Ginevra, Basilea e Lugano sale a 117. Ciò corrisponde a una crescita di quasi il 40 percento rispetto a cinque anni fa, attestando l'eccellente livello della gastronomia elvetica. Dal profilo statistico la Svizzera è il paese con il maggior numero di stelle MICHELIN per abitante. «Gli amanti della buona cucina in Svizzera hanno di che essere soddisfatti», afferma Michael Ellis, direttore internazionale della Guida MICHELIN. «Grazie all'elevata densità di ristoranti eccellenti, gli svizzeri non devono muoversi molto per apprezzarne uno stellato della Guida MICHELIN».

Nuovi ristoranti con 1 stella dalla cucina varia - Il numero complessivo di ristoranti svizzeri con 1 stella è salito a 97, mentre nel 2010 erano 69. I 18 nuovi ristoranti stellati coprono un ampio spettro di stili culinari, da quello tradizionale a quello classico francese fino agli stili moderni e innovativi. Ben quattro tra i ristoranti che hanno ottenuto per la prima volta una stella si trovano nella regione di Basilea: Les Quatre Saisons a Basilea, Philippe Bamas - Restaurant Sonne a Basilea/Bottmingen, Landgasthof Talhaus - PURO a Bubendorf e Schlüssel a Oberwil.

Nella metropoli di Zurigo, Maison Manesse e Sankt Meinrad ricevono une stella MICHELIN ciascuno.

Nel Canton Lucerna è il piccolo comune di Vitznau sul Lago dei Quattro Cantoni ad assurgere a nuova meta culinaria. Il Comune di 2000 abitanti vanta un ristorante con 2 stelle (il focus) e due nuovi ristoranti con una stella: il PRISMA e il SENS.

Il resto della Svizzera tedesca conta sei altri ristorante che hanno anche ricevuto una stella: Truube a Gais (AR), Eisblume a Worb (BE), La Miranda Gourmet-Stübli a Samnaun (GR), Der Kunsthof a Uznach (SG), il Martin a Flüh (SO) e il «dreizehn sinne im huuswurz» a Schlattingen (TG).

Buone notizie anche dalla Svizzera di lingua francese. Questa regione, che vanta notoriamente un elevato livello, con tre nuovi ristoranti con 1 stella è riuscita ad ampliare ulteriormente la sua grande fama culinaria: La Table de l'Hôtel le Sapin a Charmey (FR), Les Alpes a Orsières (VS) e Damien Germanier a Sion (VS).

L'edizione 2015 della Guida MICHELIN Svizzera conferma inoltre la massima valutazione di tre stelle Michelin per gli eccelsi ristoranti «Schauenstein» a Fürstenau e «l'Hôtel de Ville» a Crissier. Sono solo un centinaio in tutto il mondo gli indirizzi che possono fregiarsi di questo prestigioso titolo per l'eccellenza culinaria. Sono state altresì confermate le 2 stelle a tutti i 19 ristoranti elvetici.

Record anche per gli indirizzi Bib Gourmand - Anche per i Bib Gourmand si mantiene la tendenza al rialzo. Sono stati appena premiati ben 31 ristoranti. Il riconoscimento, rappresentato dal volto dell'omino MICHELIN che si lecca i baffi, raccomanda trattorie che offrono pasti cucinati accuratamente garantendo un rapporto qualità/prezzo particolarmente conveniente. In questi locali si può gustare un delizioso menu di tre portate (antipasto, piatto principale e dessert) già a partire da 65 franchi. Con 111 ristoranti, è la prima volta che la Guida MICHELIN Svizzera 2015 consiglia oltre 100 indirizzi Bib Gourmand.

TOP NEWS Ticino
VIDEO
RIVA SAN VITALE
45 min

Atterraggio bagnato per un parapendista

Lo sventurato è rimasto aggrappato per qualche minuto a una boa, fino a quando alcuni passanti lo hanno aiutato a raggiungere la riva e a uscire dall’acqua

FOTO
CANTONE
3 ore

È tempo di vendemmia

Un po' in tutto il cantone in questi giorni si raccolgono gli sforzi e i sacrifici fatti negli scorsi mesi

FOTO
SERRAVALLE
5 ore

Due sottopassaggi a favore dell'integrazione a Malvaglia

I muri vicino al campo di calcio e nei pressi del garage Doma Car sono stati colorati negli scorsi mesi da bambini e genitori

CANTONE
9 ore

Danial è stato ritrovato «in buone condizioni»

Il 14enne di Paradiso, scomparso ieri mattina durante il tragitto casa/scuola è stato rintracciato in serata

VIDEO
LUGANO
9 ore

Il LAC vi invita a una festa gratuita adatta a tutte le età

Fine settimana di eventi aperti a tutti per celebrare l’inizio della nuova stagione artistica. Ai microfoni di tio/20minuti una piccola anteprima

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile