LUGANO
15.10.14 - 15:120
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Minergie, porte aperte in quattro edifici

LUGANO - L’Agenzia Minergie della Svizzera italiana organizza per sabato 18 ottobre una giornata di porte aperte a Lugano per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’efficienza energetica nella costruzione.

Per l’occasione i cittadini potranno visitare 4 edifici realizzati secondo gli standard energetici Minergie e assistere ad una conferenza in cui esperti di settore forniranno informazioni in merito alle comuni problematiche concernenti la costruzione e l’ammodernamento degli edifici e le varie possibilità di intervento. Architetti, progettisti, esperti della certificazione Minergie e i proprietari degli edifici aperti alle visite saranno a disposizione nell’arco della giornata per dare informazioni.

L’appuntamento è presso il Palazzo dei Congressi di Lugano, dalle ore 10 alle 16. Le visite negli edifici si terranno dalle ore 13.00 alle ore 17.00.

Allegati
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Il Fogazzaro fa scuola: stop alle autorizzazioni "infinite"

Le scuole private dovranno presentare un'istanza per l'esercizio ogni quattro anni. Il Governo vuole «garantirne la qualità»

LUGANO
2 ore

«Altroché allarmismo, la canicola può uccidere»

È allerta già da qualche giorno. Un’esagerazione? Non secondo il medico Marco Pons. Intanto, ecco come i ticinesi stanno vivendo questi giorni torridi

CANTONE
4 ore

Ristorni, il Governo trattiene i soldi dovuti da Campione

Via libera da parte del Consiglio di Stato al versamento ai comuni limitrofi di 80,5 milioni. I restanti 3,8 saranno invece trasferiti una volta appianata la situazione debitoria dell'enclave

FOTO
LOCARNO
7 ore

Rive invase dal legname: «Puliamo ogni mattina, ci vuole tolleranza»

Una lettrice si lamenta delle condizioni in cui ha trovato la spiaggia La Lanca lo scorso weekend. Il gestore: «Non è degrado, ma le conseguenze dei temporali»

LUGANO
8 ore

Caldo notturno da record sul Ceresio: 24.2 gradi

È la minima più alta mai registrata a Lugano dall’inizio delle misurazioni. Altre stazioni ticinesi a bassa quota hanno fatto segnare valori tra i più alti di sempre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report