TICINO
26.07.11 - 09:440
Aggiornamento : 24.11.14 - 16:19

MPS: "lanciare una iniziativa popolare contro il dumping salariale"

BELLINZONA - Il coordinamento dell'MPS ha dedicato la sua ultima seduta ad un'analisi della situazione economica e sociale nel nostro cantone. Ha preso in particolare atto della costante progressione del dumping salariale e sociale che si manifesta sia nei settori coperti da contratti collettivi di lavoro, sia dall'ampio e  maggioritario settore non coperto da contratti collettivi di lavoro.

Di fronte a tutto questo l’MPS constata  una carenza di strumenti efficaci per contrastare il fenomeno del dumping.
Accanto a questo aspetto fondamentale, ve n'è un altro: il controllo del mercato del lavoro. Sempre più spesso vengono segnalate situazioni irregolari relative ai salari e alle condizioni di lavoro.

E questo concerne non solo i lavoratori esteri che arrivano per la prima volta in Svizzera, ma tutti i salariati attivi in Ticino, indipendentemente dal loro statuto. Una vera e propria pressione sui salari e sulle condizioni di lavoro verso il basso (dumping) si va organizzando  investendo tutto il mercato del lavoro. Il deputato Matteo Pronzini ha di recente proposto un primo intervento depositando un'iniziativa parlamentare generica per un Legge cantonale di controllo e gestione del mercato del lavoro che chiede, tra le altre cose:
- la costituzione di un solo organismo di controllo (Ispettorale cantonale del lavoro - ICL) per tutte le attività di controllo del mercato del lavoro previste da varie disposizioni di legge cantonali e federali
-  l’istituzione di un  fondo contro il dumping salariale e sociale alimentato dalle imprese
- il potenziamento dei controlli attraverso la messa a disposizione di un ispettore ogni 5'000 dipendenti attivi sul mercato del lavoro cantonale
- la creazione  di una statistica salariale sulla base della notifica di ogni contratto di lavoro stipulato in Ticino
- la creazione, nelle imprese, di delegati al controllo contro il dumping salariale e sociale.

L'MPS ritiene tuttavia che i contenuti di questa iniziativa parlamentare debbano essere sostenuti attraverso un atto politico ancora più forte. Per questo l'MPS si pronuncia per il lancio di un'iniziativa popolare cantonale che riprenda questi temi da lanciare in concomitanza con le prossime elezioni federali.

TOP NEWS Ticino
FOTO
CENTOVALLI
11 ore
Intragna, si scontra in curva con un camion
L'incidente è avvenuto attorno alle 18 di questo pomeriggio. Sul posto soccorsi e polizia
FOTO / VIDEO
MORBIO INFERIORE
12 ore
Il ramo si spezza e cade sulla strada
È accaduto questo pomeriggio in zona Balbio, a Morbio Inferiore
CANTONE
14 ore
Collettivo R-esistiamo: nei centri per migranti condizioni da «lager»
Il gruppo fa riferimento anche al caso di un ragazzo che si è gettato dal centro della Croce Rossa a Paradiso
CANTONE
15 ore
«Oltre 450 persone in isolamento in Ticino»
Il DSS fa il punto della situazione sull'evoluzione epidemiologica in Ticino del Covid-19
LOSONE
17 ore
Scavando dietro i mucchi di una sabbia scomoda
Silo & Beton Melezza SA: i politici e (ex) funzionari cantonali che ruotano attorno alla famiglia Pinoja
CANTONE
19 ore
I casi ticinesi tornano in doppia cifra
Non si verificavano così tante infezioni dal 21 maggio. Invariati i decessi che sono fermi a quota 350 dall'11 giugno.
FOTO E VIDEO
LUGANO
20 ore
20 minuti ha distribuito 25mila mascherine gratuite
Distribuzione di mascherine stamane in alcune stazioni svizzere assieme a una copia di 20 minuti.
GAMBAROGNO
21 ore
Dal sogno all’incubo: «Il mio terreno non vale più nulla»
Aveva un progetto da favola: ora si ritrova con un pugno di mosche. Il “dramma” dell’architetto Federico Peter.
CONFINE
22 ore
"Bella vita" a Como, immobile sequestrato a una società svizzera
Attiva nel settore bancario, non aveva la necessaria autorizzazione.
CANTONE
23 ore
Mascherine sui treni, l'A2 ne subisce le conseguenze
Alle 6 del mattino le code raggiungevano i cinque chilometri.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile