UFFICI POSTALI
01.03.04 - 18:260
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Chiusure, chiesta la moratoria

BERNA - Una delegazione di sindacalisti, politici e semplici cittadini provenienti dalla Svizzera romanda ha chiesto oggi a Berna al consigliere federale Moritz Leuenberger di "congelare" il processo di ristrutturazione degli uffici postali. La "moratoria" dovrebbe durare fino a quando sarà posta in votazione l´iniziativa popolare lanciata dai sindacati e intitolata "uffici postali per tutti".

L´incontro con Leuenberger, ha detto una portavoce della delegazione, ha permesso di instaurare il dialogo, perché "finora avevamo l´impressione di non essere ascoltati". Christian Ferrazino, sindaco di Ginevra, ha spiegato dal canto suo che il consigliere federale non ha preso posizione sull´istanza di moratoria, ma ha comunque "promesso di riflettere". La votazione sull´iniziativa dei sindacati dovrebbe essere convocata in novembre o nel febbraio del prossimo anno.

Oltre a Ferrazino facevano parte tra gli altri della delegazione i consiglieri nazionali Carlo Sommaruga (PS/GE), Liliane Maury Pasquier (PS/GE), Ueli Leuenberger (Verdi /GE), John Dupraz (PRD/GE), Pierre-Yves Maillard (PS/VD), Pierre Kohler (PDC/JU) e il consigliere agli Stati Michel Béguelin (PS/VD).



ATS

TOP NEWS Ticino
BISSONE / ITALIA
1 ora

Ecco chi è l'estremista di Bissone

Residenza e attività in Ticino? Probabilmente una mera facciata. Nel paese di residenza nessuno lo conosce. In Italia la sede reale dei suoi affari

FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora

Fiamme nelle cantine di un palazzo, il fumo invade lo stabile

Pompieri e Polizia soccorrono gli inquilini rimasti bloccati nell'edificio

CANTONE
2 ore

«In Svizzera siete ciechi, dovete stare attenti!»

Sono le parole dell'ex magistrato antimafia Pietro Grasso. E la giornalista indipendente Madeleine Rossi ci parla della mafia nel nostro paese: «Si può fare di più»

VIDEO
CANTONE
9 ore

Christina Aguilera e Aloe Blacc ammaliano Piazza Grande

Due artisti che non hanno affatto deluso le aspettative dei 9mila accorsi in Piazza Grande a Locarno (sfiorando il sold out)

CANTONE/ITALIA
9 ore

Ritrovamento del missile: «È un caso molto raro, quanto grave»

L'esperto Lorenzo Vidino commenta quanto scoperto dalle autorità italiane durante un’indagine contro i gruppi oltranzisti di estrema destra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report