SVIZZERA
24.06.14 - 11:460
Aggiornamento : 25.11.14 - 08:52

Coppie sposate, controprogetto diretto all'iniziativa PPD

BERNA - La Commissione dell'economia e dei tributi del consiglio nazionale (CET-N) ha adottato oggi definitivamente un controprogetto diretto all'iniziativa popolare del PPD "Per il matrimonio e la famiglia - No agli svantaggi per le coppie sposate", inviandolo in consultazione. I soggetti interpellati sono i cantoni, i partiti politici rappresentanti alle Camere federali e le organizzazioni nazionali di difesa degli omosessuali (Pink Cross e LOS). I risultati verranno esaminati nel quarto trimestre del 2014. Iniziativa e controprogetto potrebbero venir esaminati dal Nazionale durante la sessione invernale.

 

L'iniziativa del PPD vuole eliminare le discriminazioni a livello fiscale di cui sono oggetto le coppie sposate rispetto ai concubini.

 

Dell'iniziativa, si legge in una nota odierna dei Servizi parlamentari, la CET-N ha ritenuto soltanto il principio di non discriminazione. No quindi alla contestata definizione del matrimonio come formulata dal testo costituzionale dei popolari-democratici. Inoltre, il controprogetto non esclude a priori l'imposizione individuale degli sposi.

 

L'iniziativa del PPD non piace ad alcune cerchie poiché presenta una definizione di matrimonio giudicata discriminatoria. Il testo definisce infatti il matrimonio quale "durevole convivenza, disciplinata dalla legge, di un uomo e di una donna".

 

Stando a una risposta (pubblicata il 20 febbraio scorso) ad un'interpellanza di Adèle Thorens (Verdi/VD), il Consiglio federale giudica che tale definizione non discrimini le coppie omosessuali che vivono in unione domestica registrata.

 

Nel febbraio scorso, la Conferenza dei direttori cantonali delle finanze aveva annunciato il proprio sostegno all'iniziativa popolare del PPD. Come il Consiglio federale, la CDF crede che il testo sia un strumento adeguato per eliminare la disparità di trattamento fiscale tra coniugi e concubini. Unico neo: la definizione di matrimonio, che secondo la CDF andrebbe allentata.

 

Ats

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
13 min

L'accordo quadro «non va respinto»

Il Consiglio degli Stati ha affossato (37 voti a 5) una mozione di Peter Föhn che sosteneva che l'intesa violasse la Costituzione federale

SAN GALLO
2 ore

«Non è chiaro se potrà ancora avere una vita normale»

La giovane di 17 anni finita sotto un treno sabato mattina alla stazione di San Gallo è fuori pericolo. Ma l'incidente potrebbe avere delle ripercussioni durature

SVIZZERA
2 ore

Prezzi stracciati e semplicità: ecco perché Wish ci conquista

Ci si collega per dare un'occhiata. Ma poi si ordina senza pensarci due volte. Il parere dell'esperta e le abitudini dei consumatori

BERNA
12 ore

Limitare immigrazione, l'iniziativa UDC non fa breccia

Anche se per conoscere la raccomandazione di voto del Nazionale bisognerà attendere il 25 settembre la bocciatura è certa

ZURIGO
17 ore

Lui pubblica le foto porno. Lei si suicida. Pena ridotta per lui

Aveva pubblicato foto di nudo di una minorenne finlandese con la quale chattava. Condannato inizialmente a 42 mesi di carcere, ne dovrà scontare 28 in una struttura di recupero

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile