Immobili
Veicoli
Archivio Depositphotos
FRIBURGO
07.11.21 - 15:070
Aggiornamento : 20:33

Friburgo, le Cantonali vanno al ballottaggio

Per ora nessun candidato al Consiglio di Stato ha raggiunto la maggioranza assoluta

Fonte ATS
elaborata da Redazione

FRIBURGO - Nelle elezioni per il rinnovo del Consiglio di Stato del canton Friburgo si andrà al ballottaggio generale il prossimo 28 novembre: nessuno dei candidati ha raggiunto la maggioranza assoluta di 39'078 schede. Buono il risultato dell'alleanza rosso-verde, che ha piazzato ben quattro candidati tra i primi sette.

Soddisfacente anche la corsa dei rappresentanti radicali, mentre ancora una volta l'UDC esce a mani vuote. In grande difficoltà è apparsa l'Alleanza del Centro, che al secondo turno rischia di perdere uno dei tre seggi in governo.

Oggi il miglior risultato è stato quello dell'uscente Jean-François Steiert (PS, 32'832 schede), seguito dall'ecologista Sylvie Bonvin-Sansonnens (nuova, 30'833) e dall'altro uscente Didier Castella (PLR, 30'623). Dietro di loro si sono posizionati la socialista Valérie Piller Carrard (nuova, 30'142), il rappresentante del Centro uscente Olivier Curty (26'341), l'altra socialista Alizée Rey (nuova, 25'354) e il radicale Romain Collaud (nuovo, 24'960).

Molto deludente la votazione del consigliere di Stato uscente Jean-Pierre Siggen (Centro, 22'712), che si è piazzato solo al nono posto, dopo un'altra donna socialista, Sophie Tritten (nuova, 24'403). L'attuale direttore dell'educazione rischia seriamente di perdere al secondo turno il seggio, che cinque anni fa aveva invece conquistato ottenendo il miglior risultato in assoluto.

Attualmente il governo cantonale friburghese è composto di tre membri del Centro, due PLR e due PS.

Nel Gran Consiglio cambia pochino - Sono soprattutto i Verdi, e in misura minore i Verdi Liberali e il PLR ad uscire vittoriosi dalle elezioni odierne del Gran Consiglio friburghese. Le tre formazioni politiche guadagnano diversi seggi all'interno del parlamento cantonale, che ne conta complessivamente 110.

A compiere il passo avanti più consistente sono i Verdi, che conquistano 7 seggi a scapito del PS, che ne perde altrettanti. Il peso del campo rosso-verde resta pertanto immutato nel suo insieme. Guadagnano invece due seggi sia i Verdi Liberali che il PLR.

Sul fronte dei perdenti troviamo l'UDC, che vede sfumare tre poltrone, e l'Alleanza del Centro, che ne cede una, pur restando, con 26 esponenti, la formazione maggiormente rappresentata in seno al legislativo cantonale. Seguono il PLR (23), il PS (21), l'UDC (18), i Verdi (13), i Cristiano sociali (4), i Verdi Liberali (3), l'UDF (1) e La Broye c'est vous (1).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
2 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
4 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
5 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
7 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
8 ore
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
SCIAFFUSA
9 ore
L'alcol, l'incidente e la fuga
Il conducente ha perso il controllo dell'auto, urtando una vettura ferma a un semaforo
SVIZZERA
10 ore
L'estate svizzera «potrebbe raggiungere i 40 gradi»
Le previsioni di Thomas Bucheli, caporedattore di SRF Meteo, dopo le temperature "non normali" del mese di maggio.
SVIZZERA
20 ore
Party, vodka e caviale: perché al Wef di Davos si sentirà la mancanza dei miliardari russi
La rappresentativa, ufficialmente non grata, era solita portare nella città grigionese feste esclusive ed esosissime
FRIBURGO
21 ore
Ciclista deceduto sul ciglio della strada
Il 69enne era stato trovato privo di sensi, i tentativi di rianimarlo sono stati inutili
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile