Depositphotos (albund)
Il popolo svizzero voterà con ogni probabilità sull'apertura dell'istituto del matrimonio alle coppie omosessuali.
SVIZZERA
07.04.21 - 21:240

Matrimonio per tutti, il referendum degli oppositori sembra riuscito

Sarebbero state raccolte circa 60mila firme

BERNA - Il popolo svizzero voterà con ogni probabilità sull'apertura dell'istituto del matrimonio alle coppie omosessuali.

La relativa modifica del Codice civile era stata accolta dalle Camere federali lo scorso dicembre, ma sembra che i contrari siano riusciti a ottenere le firme necessarie per il successo del referendum.

Secondo una stima approssimativa, sono state raccolte circa 60'000 sottoscrizioni, ha detto questa sera a Keystone-ATS il vicepresidente dell'Unione democratica federale (UDF) Thomas Lamprecht. Le firme sono ora in via di certificazione. Oggi il quotidiano "24 heures" aveva riferito che le firme sarebbero state presentate lunedì.

Il coordinatore del comitato contro la norma, Anian Liebrand, non ha voluto commentare. Ha fatto riferimento a un «invito» alla stampa che seguirà presto.

Affinché il referendum abbia successo, sono necessarie 50'000 firme valide raccolte in cento giorni: la scadenza è ufficialmente sabato. Di conseguenza, le firme possono essere presentate anche il giorno lavorativo successivo. Il referendum è stato promosso da un comitato dove siedono principalmente esponenti dell'UDF e dell'UDC.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VAUD
1 ora
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
2 ore
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
2 ore
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
4 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
4 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
5 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
SVIZZERA
8 ore
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
8 ore
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
8 ore
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
BERNA
9 ore
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile