Keystone
BERNA
11.09.20 - 13:520

La Svizzera accoglie 20 bambini del campo profughi 

Intanto il nostro Paese offre un milione di franchi in aiuti umanitari

BERNA - Anche la Svizzera fa la sua parte sul devastante incendio nel campo profughi di Moria sull’isola greca di Lesbo. Il nostro Paese - oltre ad aver offerto aiuto umanitario al governo greco - ha espresso l’intenzione di accogliere 20 bambini e giovani provenienti dal campo profughi devastato dall’incendio.

Intanto le notizie che arrivano da Lesbo sono parecchio preoccupanti:  è probabile che il campo sia in gran parte distrutto o perlomeno inabitabile per molto tempo.

D’intesa con le autorità greche, il DFAE fornirà circa una tonnellata di materiale di soccorso. Oggi, venerdì 11 settembre 2020, un aereo del Servizio di trasporto aereo della Confederazione vola ad Atene con a bordo sacchi a pelo, materassini, bidoni d’acqua, utensili da cucina e altro materiale di soccorso, conformemente a quanto chiesto dalle autorità greche. A bordo dell’aereo vi sono anche due specialisti del Corpo svizzero di aiuto umanitario (CSA). Per poter reagire alle esigenze più urgenti delle persone colpite, il DFAE ha messo a disposizione fino a 1 milione di franchi per l’aiuto umanitario.

Evacuati 400 minori non accompagnati - L’incendio ha reso particolarmente precaria la situazione di 400 minori non accompagnati. Questi bambini e giovani particolarmente vulnerabili devono essere immediatamente evacuati e trasferiti in altri Paesi europei. Sotto la presidenza tedesca, l’UE ha avviato il coordinamento dei lavori per l’accoglienza di questi minori. La SEM ha già risposto a una domanda informale da parte della Germania e ha espresso l’intenzione della Svizzera di partecipare a questi sforzi accogliendo circa 20 minori. La ripartizione completa dei migranti di Moira non è attualmente prioritaria nell’UE.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Gli impianti sciistici tremano: «Ulteriori strette non saranno sostenibili»
Critiche alla possibili misure anti covid: «Completamente sbagliate»
SVIZZERA
4 ore
«Dentifricio e collutorio neutralizzano il virus che causa il Covid»
Un test di laboratorio parla di efficacia al 99,9%.
SVIZZERA
6 ore
Il Nazionale affossa la Legge sulle pigioni commerciali
Bocciato il progetto pensato dal Governo per alleggerire gli affitti delle attività chiuse durante il lockdown.
BERNA
7 ore
Vitamina D: in Svizzera troppi test «inutili e costosi»
È la conclusione tratta da uno studio pubblicato sulla rivista specializzata "BMC Health Services Research".
VALLESE
8 ore
Trail-running: caduta letale per una 46enne
La donna è morta sulle montagne di Saas-Fee. Il suo corpo è stato trovato domenica
FOTO
ZURIGO
10 ore
Cocaina e qat sequestrati all'aeroporto di Zurigo
I due corrieri - uno spagnolo 66enne e un olandese di 59 anni - sono finiti in manette
SVIZZERA
11 ore
I pazienti Covid da girare «come i tacos»
All'ETH hanno trovato un metodo per girare su sé stessi i malati in cure intense. E ricorda il famoso piatto messicano
GRIGIONI
12 ore
Col tunnel di base, Grigioni più vicini a Milano
Ecco il potenziamento del trasporto pubblico nel cantone retico
SVIZZERA
13 ore
Axpo e CKW realizzano una mega-batteria da 50 tonnellate
Due di queste batterie giganti verrano utilizzate per aumentare la stabilità della rete elettrica svizzera
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera 8'782 casi nelle ultime 72 ore
Da venerdì si registrano anche 399 nuovi ricoveri e 195 decessi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile