Keystone
SVIZZERA
27.05.20 - 12:440

Karin Keller-Sutter a Vienna: «Parleremo della riapertura delle frontiere»

Quello della responsabile del DFGP è il primo viaggio all'estero di un membro del governo dall'inizio della crisi.

Tutte le restrizioni con Austria, Francia e Germania dovrebbero essere abolite il 15 giugno.

BERNA - La consigliera federale Karin Keller-Sutter si recherà a Vienna domani per una visita di lavoro dove incontrerà il ministro degli Interni austriaco, Karl Nehammer. Si tratta del primo viaggio all'estero di un membro del governo elvetico dalle restrizioni a causa del coronavirus.

Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha confermato oggi una notizia in tal senso apparsa sul "Tages-Anzeiger". I colloqui riguardano la prevista apertura delle frontiere il 15 giugno e il proseguimento dei contatti regolari, precisa. È previsto anche uno scambio sulla politica migratoria europea, in particolare sulle riforme dei trattati di Schengen e di Dublino.

Già il 16 maggio, la Svizzera, l'Austria, la Francia e la Germania si erano accordate su vari provvedimenti mirati di allentamento delle norme d'ingresso, ad esempio per le persone non sposate che vivono in una relazione transfrontaliera. Tutte le restrizioni di viaggio tra questi quattro Paesi dovrebbero essere abolite il 15 giugno 2020.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 4 mesi fa su tio
Ma apritele immediatamente ste frontiere!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BASILEA CAMPAGNA
1 min
Toh, c'è un'auto sul prato di casa!
La vettura era parcheggiata in un quartiere residenziale. Ma si è messa in movimento ed è finita in un giardino
SVIZZERA
1 ora
Legge sul CO2: «Controproducente e costosa»
L'UDC è scesa in campo a sostegno del referendum
SVIZZERA
2 ore
Più di 3'000 casi e altri 53 ricoveri
I tamponi effettuati nel nostro Paese nella giornata di ieri sono 14'224. Il 21,1% ha dato esito positivo.
TURGOVIA
2 ore
Bimbo fermato da uno sconosciuto che tenta di fargli bere qualcosa
L'episodio si è verificato ieri pomeriggio nella località turgoviese di Weinfelden. Il bimbo non ha riportato ferite
SVIZZERA
3 ore
Tossisci e ti dico se hai il coronavirus
Una startup dell'EPFL sta studiando la possibilità d'identificare una persona infetta attraverso un'analisi vocale.
SVIZZERA
3 ore
Cento franchi in più nella busta paga Coop
Si tratta di una misura voluta per ringraziare l'impegno dimostrato durante il periodo del coronavirus
SVIZZERA
3 ore
Gli effetti del Covid: non si usa più il corrimano delle scale
A sostenerlo è l'Ufficio prevenzione infortuni alla luce del sondaggio che svolge annualmente.
SVIZZERA
4 ore
L'allarme del TCS su un seggiolino che contiene sostanze nocive
Si tratta dello Oyster Capsule di Babystyle che supera i livelli di guardia e risulta quindi «non consigliato»
SVIZZERA
4 ore
Cambia l'ora: in futuro saremo un'isola temporale?
Il cambio dell'ora è oggetto di forti discussioni in Europa. E la Confederazione osserva gli sviluppi
SVIZZERA
5 ore
L'export svizzero riprende, pian piano
In aumento del 6,5 per cento rispetto al secondo trimestre. A tirare è soprattutto l'Asia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile