Keystone (archivio)
La deputata ecologista di Basilea Campagna Maya Graf ha chiesto al governo di rafforzare la sua strategia One Health.
SVIZZERA
29.08.19 - 12:280

Resistenze agli antibiotici, «sì ad un approccio globale»

Il Consiglio federale, pur sostenendo una mozione di Maya Graf, non vuole istituire un nuovo fondo di ricerca o un centro di competenza nazionale

BERNA - La diffusione di germi resistenti agli antibiotici preoccupa i parlamentari. In risposta a diversi atti, il Consiglio federale non vuole però istituire un nuovo fondo di ricerca o un centro di competenza nazionale, ma sostiene tuttavia l'idea di un approccio globale alla lotta contro il problema, come propone una mozione della consigliera nazionale Maya Graf (Verdi/BL).

Graf chiede al governo di rafforzare la sua strategia One Health integrando un approccio sistemico alla ricerca riguardo alla diffusione delle resistenze agli antibiotici. Nella sua risposta odierna, il Consiglio federale accenna alla strategia svizzera di resistenza agli antibiotici (StAR) già attuata in modo sinergico.

Sulla base dei risultati del programma nazionale di ricerca sul tema e di una valutazione previste per la metà del 2021, il governo modificherà se necessario la propria strategia per rafforzare l'approccio interdisciplinare "One Health" e migliorare ulteriormente la lotta contro le cause della resistenza agli antibiotici, precisa l'esecutivo nella sua risposta.

Tuttavia, il Consiglio federale non ne vuole sapere di un nuovo fondo, come auspicato da Claude Béglé (PPD/VD) in un postulato. "No" anche a una mozione di Lukas Reimann (UDC/AG) volta ad ampliare le opportunità di finanziamento, in particolare per rafforzare la formazione continua in materia di igiene ospedaliera.

Il rischio di contaminazione negli ospedali è stato riconosciuto e il Consiglio federale ha adottato la strategia nazionale per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle infezioni nosocomiali.

Il Consiglio federale non è convinto neppure della creazione di un centro di competenza nazionale per la ricerca sui nuovi antibiotici richiesto nelle mozioni di Bea Heim (PS/SO) e Christoph Eymann (PLR/BS). Secondo lui, le strutture esistenti sono sufficienti per affrontare le sfide della lotta contro la resistenza agli antibiotici.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
3 ore

Sfuriata di un agente in borghese sull'A1: al poliziotto hanno bucato le gomme

Scatta la condanna social contro l'ufficiale dopo il video del diverbio. L'esperto di diritto: «Gli utenti possono incorrere in denunce»

SVIZZERA
4 ore

Il sesso "veloce" piace agli svizzeri (e alle svizzere)

Chi utilizza social come Tinder o Badoo è pronto ad andare fino in fondo, già dal primo incontro. Lo rivela un sondaggio

BASILEA CAMPAGNA
8 ore

«Quella bandiera deve rimanere al suo posto»

Il vessillo rossocrociato è appeso illegalmente a una roccia dello Schleifenberg da anni. Ora la sua posizione è stata regolarizzata dal Municipio di Liestal: «Non è in conflitto con la legge»

LUCERNA
12 ore

«Violenza per educare le donne», i sermoni in moschea verranno registrati

L'associazione "Dar Assalam" seguirà la raccomandazione. Quattro persone formate avranno inoltre il compito di assistere alle prediche e intervenire in caso di necessità

SVIZZERA
12 ore

Credit Suisse: più consulenti al servizio degli ultra-ricchi

Il nuovo responsabile del comparto gestione patrimoniale internazionale vuole ampliare le attività con i clienti definiti strategici

SVIZZERA
13 ore

Swiss, il mayday sembra essere già rientrato

12 aerei sono tornati in volo, gli altri dovrebbero essere presto operativi. Da domani i collegamenti aerei torneranno in gran parte regolari, assicura la compagnia aerea

SVIZZERA
13 ore

UBS, Axel Weber critica la Bce: «Draghi ha legato le mani a Lagarde»

Nel mirino di uno dei manager più pagati della storia svizzera è la decisione di allentare ulteriormente la politica monetaria

TURGOVIA
15 ore

Plastica nella salsa di pomodoro

Una mamma intenta a preparare un piatto di pasta al suo bambino ha avuto una brutta sorpresa

SVIZZERA
15 ore

Roche cresce più delle attese: alza le sue prospettive

Il fatturato è salito del 9% a 46,07 miliardi di franchi

VIDEO
ZURIGO
1 gior

Urla e insulti in autostrada, spunta il tesserino. Agente sospeso

L'uomo ha ripreso tutto con il cellulare, mentre sua figlia in macchina piangeva impaurita. L'altro si difende: «Dovevo identificarmi come ufficiale di polizia, guidava in modo pericoloso»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile