Keystone
Fra i sostenitori dell'iniziativa c'era anche l'ex sindaco Elmar Ledergerber
ZURIGO
23.09.18 - 16:040

Zurigo continuerà ad avere 9 municipali

L'iniziativa che voleva ridurre il numero di membri dell'Esecutivo a 7 è stata respinta

ZURIGO - Oltre ad essere la più grande città svizzera, con oltre 425'000 abitanti, Zurigo rimane l'unico comune a contare 9 rappresentanti nell'esecutivo. Un'iniziativa che voleva ridurre i municipali a 7 è stata respinta alle urne con il 61,8% di voti contrari. La partecipazione si è fissata al 39,9%.

L'iniziativa, intitolata "Più soldi per Zurigo: 7 municipali invece di 9", è stata lanciata da un comitato che non dipende dai partiti. Il testo chiedeva una profonda riforma dell'amministrazione comunale - che conta quasi 23'000 dipendenti - in modo da semplificare i percorsi decisionali e ridurre i doppioni. Fra i suoi sostenitori più illustri c'era anche l'ex sindaco Elmar Ledergerber (PS).

Il Municipio in carica, contrario all'iniziativa, ha fatto valere che Zurigo è una città in piena espansione ed è chiamata ad assolvere compiti e a fornire servizi che vanno ben oltre quelli di altri comuni. Non sarebbe del resto provato che rimpicciolendo l'esecutivo le spese si ridurrebbero.

È da 126 anni che l'esecutivo della città sulla Limmat conta 9 municipali: il numero fu fissato in un'ordinanza del 1892, ai tempi di un'aggregazione che fece quadruplicare i residenti e moltiplicò per venti la superficie cittadina.

Nessun'altra città svizzera, nessun cantone e nemmeno la Confederazione ha più di 7 membri nel proprio esecutivo. Diversi altri cantoni si accontentano di 5 rappresentanti in governo e la città di Berna ha ridotto nel 2004 i suoi municipali da 7 a 5, sottolineavano i fautori dell'iniziativa.

Gli zurighesi si sono già espressi a più riprese sulla riduzione del numero di municipali. Nel 1987 venne approvata un'iniziativa che ne chiedeva in forma generica 7 al posto di 9. Due anni più tardi, la relativa normativa sulla riorganizzazione dei dicasteri e dell'amministrazione fu però bocciata alle urne.

Anche il Consiglio comunale si è espresso contro l'iniziativa, ma soltanto di stretta misura: c'è infatti voluto il voto decisivo del presidente socialista del legislativo. A favore della riforma hanno votato i deputati di PLR, UDC e i Verdi-liberali. Contrari il PS, i Verdi e la Lista alternativa (AL) - formazioni che attualmente controllano assieme 6 poltrone su 9 dell'esecutivo - come pure i rappresentanti del Partito evangelico (PEV).

TOP NEWS Svizzera
FOTO
SAN GALLO
7 min
Hanno fatto saltare in aria un altro bancomat
Due malviventi incappucciati e vestiti di nero hanno colpito questa notte una banca di Schwarzenbach e poi sono fuggiti a piedi. È il secondo caso in meno di una settimana nel canton San Gallo
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera si muore di cancro e per malattie cardiovascolari
I decessi nel 2017 sono stati 66'971. La speranza di vita rimane di 81,4 anni per gli uomini e 85,4 per le donne
LUCERNA
13 ore
Esplosione a Wolhusen, «tutti sanno che ama armeggiare. Lo aveva già fatto»
La polizia di Lucerna sta indagando per capire come il 16enne vittima della deflagrazione si sia procurato sostanze esplosive
LUCERNA
14 ore
Abbandona l'auto fuori uso e scappa, lo ritrova il cane poliziotto Dodge
L'uomo è in stato di arresto. Guidava ubriaco e sotto l’effetto di droghe
GRIGIONI
17 ore
In auto sulla pista di sci di fondo, bloccato
Acciuffato un 18enne senza patente
GINEVRA
17 ore
In 2500 alla Coppa di Natale: sempre più partecipanti alla nuotata
L'81esima edizione ha registrato un incremento del 10% rispetto alla precedente
SVIZZERA
20 ore
Banche: malgrado i tassi negativi affari a gonfie vele nei crediti
Gli affari che dipendono dal differenziale degli interessi costituiscono oramai la maggior fonte di entrate del settore
OBVALDO
21 ore
Titlis, snowboarder provoca una valanga e rimane ferito
È stato elitrasportato in ospedale con la Rega
LUCERNA
23 ore
Esplosione nell'appartamento, rinvenuti diversi oggetti pirotecnici
Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato a Wolhusen
SVIZZERA
1 gior
I regali di Natale sono «poco importanti» per gli svizzeri
Solo il 3% della popolazione tra 16 e 74 anni li attende con impazienza. E uno svizzero su 10 pensa che vadano soppressi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile