BERNA
21.02.17 - 16:420

Commissione: «No all'iniziativa contro la Billag»

BERNA - Le Camere dovrebbero respingere l'iniziativa popolare per l'abolizione del canone Billag. È quanto propone all'unanimità la Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio degli Stati.

​La scelta è stata fatta dopo aver svolto un'ampia audizione e chiesto informazioni supplementari all'Amministrazione, si legge in un comunicato odierno dei Servizi del Parlamento.

Secondo la commissione, il canone finanzia la radio e la televisione e permette di garantire un servizio pubblico di qualità. Al contempo in una democrazia diretta come quella svizzera è importante offrire un servizio informativo esaustivo e obiettivo. Inoltre, è anche necessario tenere conto delle diverse regioni linguistiche, garantendo l'attività di radio e televisioni locali.

Ad ogni modo, la commissione si dice consapevole dell'evoluzione mediatica in atto, in particolare per quanto riguarda l'offerta on line, e per tale ragione il sistema di finanziamento del servizio pubblico va rivisto, continua la nota. La digitalizzazione comporta infatti nuove modalità di comunicazione che modificheranno la legislazione nel corso dei prossimi anni.

Una nuova legge sui media è stata annunciata dal Consiglio federale, mentre il nuovo sistema di riscossione del canone, che dovrebbe essere adottato dal 2019, dovrebbe introdurre cambiamenti per quanto riguarda la ripartizione del canone e le concessioni.

Un'eventuale abolizione del canone - sempre secondo la commissione - rimetterebbe in discussione il servizio pubblico e non comporterebbe assolutamente una diminuzione degli oneri finanziari degli utenti. Per questo viene chiesto Consiglio degli Stati di respingere l'iniziativa popolare.

Il testo, lanciato dall'Associazione "No Billag", prevede che la Confederazione non possa riscuotere canoni, né sovvenzionare o gestire emittenti radiofoniche o televisive. Se l'iniziativa venisse accettata, le attuali concessioni con partecipazione al canone verrebbero revocate senza indennizzo.
 
 

TOP NEWS Svizzera
ELEZIONI FEDERALI 2019
1 ora

«Puntiamo a rompere la maggioranza della destra»

Parla Christian Levrat, presidente nazionale del PS. Il prossimo 20 ottobre l'appuntamento alle urne

FOTO
SAN GALLO
1 ora

Basta un solo attimo sulla strada e la Corvette non c'è più

L’uomo al volante ha riportato lievi ferite, mentre per la passeggera è intervenuta la Rega. I pompieri hanno dovuto liberarli dalle lamiere

GERMANIA/SVIZZERA
15 ore

In macchina con i nonni, muore bimbo svizzero di 9 anni

La loro macchina è stata violentemente tamponata mentre viaggiavano in autostrada a sud di Monaco di Baviera

SAN GALLO / TURGOVIA
20 ore

8 colpi e 800'000 franchi di bottino, catturato l'uomo mascherato

Davanti alla procura il 26enne ha confessato di essere l'artefice delle varie rapine compiute ai danni di banche e distributori di benzina nella Svizzera orientale negli ultimi anni

SVIZZERA
20 ore

Roger e Xenia non hanno fatto pubblicità occulta

La Commissione svizzera per la lealtà ha risposto al reclamo presentato dall'associazione svizzero-tedesca di protezione dei consumatori

FOTO
ZURIGO
21 ore

Esperimenti sui cani, l'Uni si difende: «Non sapevamo nulla»

La ZHAW di Zurigo dichiara di non essere a conoscenza dei test effettuati in un laboratorio tedesco che agiva su mandato di un'azienda farmaceutica che collaborava con la scuola: «Test inaccettabili»

SVIZZERA
22 ore

Quasi 40'000 firme contro il 5G

Una petizione che chiede una moratoria sullo sviluppo della tecnologia mobile è stata depositata oggi presso il Dipartimento federale delle comunicazioni

SVIZZERA
22 ore

Deal o No-Deal: la Svizzera è preparata alla Brexit

Cinque accordi sono stati elaborati con il Regno Unito che verrebbero applicati a partire dal momento in cui le intese bilaterali tra Berna e Londra non saranno più valide

SAN GALLO
1 gior

Quella fattoria è fuori dal mondo, anche per la Posta

Nell'estate 2016, il gigante giallo aveva informato un contadino che non gli avrebbe più consegnato pacchi e lettere al domicilio. L'uomo ha fatto ricorso, invano.

LUCERNA
1 gior

Maxi tamponamento in galleria, nove feriti

In tutto sono una decina i veicoli coinvolti nell'incidente avvenuto stamattina nel tunnel di Eich

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile