SAN GALLO
31.10.13 - 14:240
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:07

TAF: effetto sospensivo a lavori galleria di base del Monte Ceneri

SAN GALLO - Il Tribunale amministrativo federale (TAF) ha ordinato l'effetto sospensivo a due ricorsi contro l'attribuzione da parte di AlpTransit San Gottardo SA dei lavori di tecnica ferroviaria alla Galleria di base del Monte Ceneri. Nel caso in cui le aggiudicazioni non dovessero passare in giudicato entro la fine dell'anno, non possono essere esclusi ritardi per la messa in esercizio del tunnel, prevista nel dicembre 2019, indica una nota odierna.

Lo scorso 12 agosto, il consiglio di amministrazione di AlpTransit San Gottardo SA aveva attribuito il lotto "Tecnica ferroviaria e coordinazione generale" al consorzio CPC, mentre quello "Armamento ferroviario e logistica" era stato assegnato al consorzio Mons Ceneris, per un ammontare totale di 225 milioni di franchi. Nel mese di settembre, un'azienda esclusa dagli appalti aveva inoltrato due ricorsi contro l'attribuzione delle opere.

Avendo il TAF accordato l'effetto sospensivo, ne consegue che i contratti con i consorzi che avevano ottenuto gli appalti non potranno essere sottoscritti. Spetterà ora al Tribunale amministrativo federale valutare la pertinenza delle motivazioni dei ricorrenti. Allo stato attuale non è chiaro quando il TAF sarà in grado di pronunciare una sentenza al riguardo, rileva AlpTransit San Gottardo SA .

L'inizio dei lavori era previsto per la fine del 2016, mentre la messa in esercizio commerciale era pianificata per il mese di dicembre 2019. La decisione del Tribunale amministrativo federale non ha invece alcuna conseguenza sulla messa in funzione della Galleria di base del San Gottardo, prevista nel 2016.



ATS
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Per due anni ha mostrato il dito medio a un multafot
Si tratta di un ciclista che la polizia è riuscita a fermare dopo ventisette sanzioni
SVIZZERA
7 ore
Stop alle telefonate delle assicurazioni
È stato raggiunto un accordo riguardo al telemarketing come pure per il pagamento di provvigioni agli intermediari
GRIGIONI
8 ore
È stato un WEF «pacifico»
Dal punsto di vista della sicurezza, le autorità forniscono un bilancio positivo del cinquanesimo Forum
VAUD
9 ore
«C'è una bomba», falso allarme all'ospedale di Payerne
Un uomo non identificato ha fatto scattare un importante dispositivo di sicurezza. La polizia: «Nessuno è stato in pericolo»
SVIZZERA
11 ore
«Occorre preparare il terreno per la crescita»
Il compito assegnato alla Banca centrale europea è «garantire la stabilità finanziaria e dei prezzi nell'economia», spiega Christine Lagarde
FOTO
GRIGIONI
12 ore
In pochi in piazza insieme a Greta a Davos
Solo alcune dozzine di attivisti hanno preso parte al flash mob organizzato nella località che ospita il Forum economico mondiale
FOTO
SAN GALLO
13 ore
Fece esplodere una drogheria a Freiburg, lo cercano anche in Svizzera
L'uomo è latitante da mesi, per il suo misterioso attentato dinamitardo potrebbe aver indossato un travestimento
GRIGIONI
13 ore
WEF, spazio aereo violato una sola volta
Un piccolo velivolo da turismo è entrato nella zona "off limits", in territorio italiano, due giorni fa
ZURIGO
14 ore
«I bonus non hanno senso, le banche svizzere sono indietro di anni»
A lanciare l'accusa è un imprenditore olandese di base a Zurigo: «Chi viene per i soldi, se ne va per i soldi»
SVIZZERA
17 ore
Givaudan: vendite e utili in crescita anche nel 2019
Agli azionisti verrà proposto un dividendo di 62 franchi, 2 in più che per l'esercizio precedente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile