BERNA
23.04.13 - 16:540
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

FFS: multati 439'000 passeggeri senza biglietto nel 2012

BERNA - Lo scorso anno le Ferrovie federali svizzere hanno multato 439'000 passeggeri sprovvisti di biglietto valido. Da quando i viaggiatori non possono più acquistare titoli di trasporto neanche sui treni a lunga percorrenza le ammende emesse sono circa 350 in più ogni giorno.

Il portavoce delle FFS Christian Ginsig ha confermato all'ats una notizia in questo senso pubblicata oggi dal "Tages-Anzeiger" e dal "Bund".

Mediamente lo scorso anno è stato trasportato quasi un milione di persone al giorno, di cui 1'200 sorprese senza biglietto valido. Secondo Ginsig, prima del cambiamento (avvenuto a fine 2011), le FFS contavano in media 850 "clandestini" al giorno.

Viaggiano senza titolo di trasporto soprattutto giovani, persone socialmente deboli e richiedenti l'asilo. Le Ferrovie federali sottolineano però che la maggioranza dei passeggeri che rientrano in queste categorie si comporta in modo corretto e paga per ogni spostamento.

Chi è sprovvisto di biglietto deve pagare un supplemento di 90 franchi la prima volta che viene pizzicato, 130 la seconda volta e 160 la terza. Le FFS non indicano quanto costino i controlli e a quanto ammontino le entrate derivanti dalle multe. Ginsig si limita a spiegare che le spese superano i ricavi.



ATS
TOP NEWS Svizzera
BASILEA CITTÀ
15 min
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
3 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
3 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
VIDEO
SVIZZERA
13 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
14 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
SVITTO
19 ore
Travestito da Ku Klux Klan, il politico lascia l'UDC
Il giovane attaccò con dello spray al peperoncino il partecipante a una manifestazione antirazzista post Carnevale
SVIZZERA
19 ore
«Il 9 febbraio è la sconfitta che brucia di più»
È l'iniziativa contro l'immigrazione di massa il cruccio più grande di Christian Levrat. Secondo il 49enne è stata sottovalutata dal suo partito
GRIGIONI
22 ore
Sbanda sulla neve e si ribalta
L'incidente è avvenuto questa mattina ad Andeer sull'A13. Illesi il conducente e il suo cane
APPENZELLO INTERNO
22 ore
Ex procuratore rinviato a giudizio per favoreggiamento
Herbert Brogli avrebbe condotto «in malo modo» l'indagine caduta in prescrizione nel 2017 per la morte sul lavoro di un apprendista
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile