Deposit
SVIZZERA / UNIONE EUROPEA
28.02.21 - 18:300

Lobbying: i milioni dalla Svizzera che vanno verso l'Ue

Aziende, gruppi e associazioni elvetiche spendono parecchio per influenzare le decisioni di Bruxelles

BERNA - Tra i 44 e i 60 milioni di euro all'anno.

È quanto spengono aziende, associazioni e organizzazioni svizzere nelle loro attività di lobbying presso l'Unione europea e i suoi organi. L'analisi proviene dall'organizzazione non-profit Lobbywatch, che ha realizzato un'analisi su tale attività.

Al primo posto c'è l'industria chimica, che spende oltre 7 milioni all'anno per influenzare il processo legislativo europeo, seguita dall'industria farmaceutica (circa 6 milioni all'anno), e dalle banche (tra 4 e 5 milioni all'anno).

Secondo l'organizzazione, ciò deriva dal fatto che Bruxelles abbia un'influenza importante su molti temi chiave, che siano di natura politica, economica o sociale. Sebbene la Svizzera non faccia parte dell'Ue, quando quest'ultima emette delle nuove direttive queste toccano inevitabilmente anche le aziende elvetiche.

Di conseguenza, imprese e associazioni investono un totale di 45-60 milioni di franchi all'anno per poter presentare il loro punto di vista alla Commissione europea.

L'indagine è stata resa possibile grazie alla trasparenza del registro Ue, che indica tutte le organizzazioni che fanno lobbying a Bruxelles, con i relativi incontri e le rispettive spese. In totale, sono 275 le imprese e organizzazioni svizzere iscritte al registro.

Un modello di trasparenza che, secondo Lobbywatch, dovrebbe esserci anche in Svizzera: «Sarebbe un passo avanti importante verso un'amministrazione più trasparente e legittimata democraticamente».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dan007 3 mesi fa su tio
la Svizzera si è fatta scavalcare dall’Asia a livello finanziario le famose banche elvetiche sono oramai orientate su quel mercato e noi ne risentiamo gli effetti
gmogi 3 mesi fa su tio
Insomma pagano il pizzo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Quasi 3000 casi di effetti indesiderati a causa del vaccino
Si tratta essenzialmente di casi definiti "non seri". Le persone colpite superavano i 60 anni.
SVIZZERA
3 ore
La Svizzera punta ancora di più sull'energia rinnovabile
Il Consiglio federale adotta il messaggio sulla legge federale per un approvvigionamento elettrico sicuro
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera sempre meno contagi: 173 nelle ultime ventiquattro ore
Sono stati effettuati 26'573 test Covid, con un tasso di positività dello 0,7%
SVIZZERA
5 ore
Indennità per altri sei mesi
Il Consiglio federale ha deciso di prorogare fino al 31 dicembre il diritto all'Ipg
SVIZZERA
5 ore
«La Svizzera è il paese più ipocrita del mondo»
L'artista Ai Weiwei è il più noto tra gli oppositori di Pechino. Lo abbiamo intervistato
SVITTO
7 ore
Motociclista 26enne muore in un incidente
È successo nel Canton Svitto. Il giovane ha perso il controllo del mezzo
FOTO
ARGOVIA
9 ore
Precipita un velivolo turistico: un ferito grave
A bordo dell'aereo c'era soltanto il pilota. L'incidente si è verificato nel Canton Argovia
SOLETTA
10 ore
Falso allarme bomba a bordo di un treno
Un convoglio che circolava tra Berna e Zurigo è stato fermato a Däniken e perquisito. In manette un 49enne
SVIZZERA
11 ore
«Il vaccino è il mio contributo contro la pandemia»
Attualmente almeno il 71% della popolazione elvetica si dice disposta a farsi immunizzare
BERNA
18 ore
La spa "africana" con il pentolone dei cannibali fa discutere
Un cliente: «È razzista». Utile il confronto con il direttore della struttura: «Il nome non si cambia, la vasca sì».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile