Keystone
NEUCHÂTEL
29.01.21 - 09:500

Johnson & Johnson delocalizza, cancellati 320 impieghi a Neuchâtel

«Verranno avviate discussioni per valutare tutte le opzioni possibili»

NEUCHÂTEL - Importante taglio occupazionale in vista nel canton Neuchâtel: il colosso americano dei farmaci e dei beni di consumo Johnson & Johnson (J&J) intende trasferire altrove le linee di produzione delle sue filiali Ethicon e Medos. Fra metà 2022 e metà 2023 andranno persi 320 posti di lavoro.

La consultazione con il personale è stata nel frattempo avviata, ha indicato J&J. I salariati e i loro rappresentanti hanno tempo sino all'11 febbraio per presentare proposte che permettano di evitare licenziamenti o attenuare l'effetto dei tagli.

«Questa è una notizia estremamente negativa, che non ci aspettavamo», ha commentato il consigliere di stato neocastellano Jean-Nat Karakash ai microfoni della radio regionale RTN. «Siamo sorpresi e scioccati. Avvieremo discussioni con i responsabili per valutare tutte le opzioni possibili, se esistono, e per mantenere le attività nel cantone», ha detto il 41enne politico socialista.

Da parte sua Johnson & Johnson ha sottolineato di rimanere molto legata alla Svizzera, dove impiega più di 4000 dipendenti. Per il gruppo sono attive diverse aziende presenti in vari cantoni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
I ticinesi «fanno bene» a testarsi per andare in Italia
Gli esperti della Confederazione fanno il punto sulla situazione epidemiologica in Svizzera
VAUD
3 ore
A piedi in A1, muore investita
Una 27enne è deceduta ieri sera all'uscita di Nyon. La polizia cerca testimoni
SVIZZERA
3 ore
Altri 1240 contagi in Svizzera
I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 10. Il bollettino giornaliero dell'UFSP
ZURIGO
3 ore
Oltre ottanta vetture modificate nella rete della polizia
È un bilancio di una serie di controlli effettuati in sedici giorni dalle autorità zurighesi
FOTO
ZURIGO
5 ore
La koala Pippa è morta di leucemia
È il terzo marsupiale dello Zoo di Zurigo che perde la vita a causa del retrovirus negli ultimi anni.
FOTO
SAN GALLO
6 ore
A nove mesi dalla tragedia è stata ritrovata anche la quarta vittima
L'incidente di canyoning si era verificato il 12 agosto 2020 tra le gole del Parlitobel nei pressi di Vättis.
ZURIGO 
7 ore
Miliardari: otto svizzeri fra primi 500 al mondo
Ma a dominare restano gli americani che tra l'altro occupano l'intero podio della classifica.
GRIGIONI
9 ore
Vaccino disponibile anche presso i medici di famiglia
Le quantità saranno distribuite secondo le priorità previste dal piano di vaccinazione cantonale.
SVIZZERA
17 ore
L'iniziativa sui pesticidi mette a rischio la sicurezza alimentare?
La portavoce Natalie Favre respinge le argomentazioni: «Tutti i mezzi consentiti nel biologico rimangono tali»
SVIZZERA
20 ore
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile