IKEA Schweiz
SVIZZERA
20.01.21 - 12:180

IKEA richiama il pane croccante multicereali

Sussiste un pericolo per la salute a causa di residui di ossido di etilene

BERNA - La grande catena di mobili IKEA esorta oggi in una nota i clienti in possesso del pane croccante multicereali FLERKORN a riportarlo in qualsiasi suo negozio, dove saranno rimborsati. Il provvedimento fa seguito a una segnalazione secondo la quale semi di sesamo contenuti nel prodotto presentino residui di ossido di etilene.

La sua assunzione ripetuta e a lungo termine presenta un potenziale rischio per la salute, indica IKEA in una nota odierna. Tuttavia, secondo il gigante svedese, nessun cliente ha avuto finora ripercussioni negative sulla sua salute.

Il numero uno mondiale del mobile precisa nel comunicato che per ottenere il rimborso non è necessario presentare una prova d'acquisto (scontrino). Concretamente si tratta del pacchetto da 250 grammi con scadenza fissata al 31 marzo.

IKEA ha cessato la vendita del prodotto a partire dal 18 dicembre, dopo che diversi commerci al dettaglio avevano richiamato articoli contenenti grani di sesamo con un tenore di ossido di etilene superiore al valore massimo consentito.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
1 ora
Operazione di polizia per una lite in un appartamento
È successo stasera a Emmenbrücke. Nell'alloggio è stata trovata un'arma (non usata). Due i feriti.
ZURIGO
2 ore
Se ti registri ora, riceverai la vaccinazione più velocemente
In molti cantoni ci si può già prenotare per il vaccino, indipendentemente dall'età
SVIZZERA
4 ore
Tutto pronto per l'ultimo atto della Questione giurassiana
A Moutier si andrà al voto il prossimo 28 marzo. La consigliera federale Keller-Sutter ha verificato il dispositivo
SVIZZERA
5 ore
Un ristorante su cinque ha già dovuto gettare la spugna
È un quadro «drammatico» quello tracciato da Gastrosuisse per il settore della ristorazione
SVIZZERA
5 ore
«Domani valuteremo nuovamente la situazione»
Alain Berset ha incontrato oggi i rappresentanti cantonali della sanità per fare il punto sulla pandemia in Svizzera.
BASILEA CITTA'
8 ore
Novartis collabora alla produzione di un nuovo vaccino
Il gruppo farmaceutico renano prevede di avviare la produzione di principi attivi nei prossimi mesi.
BERNA
9 ore
Dibattito urgente sul coronavirus il 17 marzo
Lo terrà il Consiglio nazionale. Saranno cinque gli interventi parlamentari riguardanti la pandemia in corso.
SVIZZERA
10 ore
In Svizzera 1'223 contagi e 9 morti in 24 ore
Restano stabili i numeri della pandemia, che sinora ha registrato 561'068 casi accertati
SVIZZERA
11 ore
Antenne 5G nel mirino dei ricattatori
Ignoti hanno incendiato un impianto di Swisscom, chiedendo agli operatori di versare milioni a favore dei bambini
SVIZZERA
11 ore
Massacrarono una donna a martellate: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto i ricorsi inoltrati dagli autori del tentato assassinio avvenuto nel 2016 a Ginevra
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile