Immobili
Veicoli
Deposit
SVIZZERA
08.01.21 - 10:580

In Svizzera troppi PC obsoleti, l'allarme: «Vanno aggiornati»

Almeno 230'000 PC in Svizzera (circa il 10%) hanno versioni del tutto antiquate di Windows, informa l'azienda Eset

Per motivi di sicurezza, non aggiornare il proprio sistema operativo è un comportamento estremamente negligente

ZURIGO - Sono ancora numerosi i computer in Svizzera che lavorano con un sistema operativo Windows antiquato: 200'000 hanno installato Windows 7, il cui supporto da parte di Microsoft è terminato oltre un anno fa, e altri 30'000 sono su Windows 8, XP o Vista, che non vengono più attualizzati da anni.

I numeri vengono pubblicati oggi da Eset, azienda di sicurezza informatica con sede a Bratislava, in Slovacchia, e attiva in oltre 200 paesi.

«Molti utenti sottovalutano i rischi di una versione di Windows obsoleta», afferma Thomas Uhlemann di Eset, citato in un comunicato. «Una sola vulnerabilità è sufficiente e i computer sono apertissimi per i criminali informatici».

Secondo l'esperto il comportamento di chi non si aggiorna è negligente. «Le informazioni sulle vulnerabilità di sicurezza si diffondono rapidamente nei forum e vengono utilizzate per diversi scenari di attacco».

Inoltre il ricorso a "dinosauri" del sistema operativo può essere estremamente problematico in caso di danni. Le aziende che si vedono sottrarre dati possono essere tenute a risarcire i clienti, perché le normative prevedono che si rimanga aggiornati con l'evoluzione tecnica. In caso di sinistro le assicurazioni potrebbero inoltre non pagare.

La grande maggioranza (2,5 milioni) dei PC che operano nei 26 cantoni dispongono dell'attuale versione di Windows 10, mentre altri 100'000 mantengono la versione 8.1, che riceverà aggiornamenti di sicurezza sino al 2023. La percentuale di Windows antiquati è perciò di circa il 10%.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Thomseb 1 anno fa su tio
Xp funziona benissimo Glia altri sistemi Windows si incasinano sempre
Lore61 1 anno fa su tio
@Thomseb Haha XD... Hai ragione! Ne ho uno anch'io su un portatile, e funziona da 20 anni! I nuovi sistemi sono ridicoli, appena installati arrivano già gli aggiornamenti! Come si può considerare un lavoro professionale e serio se poi ogni mese continuano a rattoppare il sistema operativo? Oltre a snervare la gente fanno perdere un sacco di tempo...
TiaTi 1 anno fa su tio
La butto lì, iniziare a cambiare i PC nelle scuole?? Mai pensato?
Don Quijote 1 anno fa su tio
A parte condividere i pidocchi, mi chiedo cosa potrebbero cercare i criminali informatici in un utente che non ha nemmeno i soldi per acquistare un sistema di ultima generazione. Problemi grassi! Se tutte le aziende in Svizzera avessero un gestionale informatico di ultima generazione, il 50% degli impiegati di commercio perderebbe il posto, e a livello statale ci sarebbe una strage.
Booble63 1 anno fa su tio
@Don Quijote Beh.. certo che dal tuo commento è evidente che non ci siano solo dei PC dinosauri.. forse non hai molto in chiaro cosa può combinare un hacker con una macchina non protetta. Meglio che ti informi.
Don Quijote 1 anno fa su tio
@Booble63 Beh, deduco che un hacker sia un pericolo relativo, è più facile imbattersi in un tumore o in un’incidente stradale. Comunque, mai visto un hacker violare un sistema isolato dalla rete, non pensi che il pericolo sia proporzionale ai dati sensibili e all’uso della rete secondo le varie esigenze. Cosa potrebbe mai temere il mio barbiere con il suo sistema obsoleto che gli serve per gestire gli appuntamenti, secondo te il Santo vale la candela!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Covid-pass aggiornato? Ora non ci si dovrà più mettere il dito
Niente più verifica manuale, ora l'app Covid Certificate esegue il refresh automaticamente.
SVIZZERA / MONDO
6 ore
«Vaccinare il mondo per fermare la pandemia»
Il messaggio del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres al WEF di Davos.
SVIZZERA
8 ore
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
10 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
10 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
10 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
11 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
12 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
14 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
SVIZZERA
16 ore
«Un generale dell'elettricità? Non siamo in guerra»
SImonetta Sommaruga rifiuta l'idea proposta dall'UDC: «Ognuno si assuma le proprie responsabilità».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile