keystone
Paradeplatz a Zurigo.
SVIZZERA
03.11.20 - 12:120

Insolvenze, le banche svizzere si preparano

L'associazione mantello svizzera raccomanda «cautela» con le aziende. «Si rischia un'ondata di fallimenti»

ZURIGO - La pandemia di Covid-19 accresce i rischi di insolvenza per le aziende svizzere. Per evitare il maggior numero di fallimenti possibile, l'Associazione svizzera dei banchieri (ASB) ha elaborato per i propri membri una serie di raccomandazioni su come agire in simili casi.

La maggior parte delle imprese in Svizzera ha assunto crediti presso diverse banche. Se queste finiscono in difficoltà finanziarie a causa dell'epidemia, gli istituti di credito potrebbero lanciare una corsa per recuperare i fondi prestati e spingere ancor più le ditte interessate verso il fallimento.

Ma proprio ciò va evitato, soprattutto per mantenere i posti di lavoro, ha dichiarato oggi in una conferenza stampa virtuale il responsabile della divisione Regolamentazione dell'ASB Markus Staub. Però considerando che molti istituti hanno poca o non hanno alcuna esperienza nel coordinamento di potenziali insolvenze, l'associazione ha preparato preventivamente raccomandazioni e modelli di accordi, pubblicati oggi e in vigore dal primo gennaio 2021.

L'elemento più importate delle raccomandazioni è la sottoscrizione di accordi di sospensione ("standstill agreement") tra le banche e le aziende interessate, con cui le prime rinunciano per svariate settimane agli interessi sui crediti, all'aumento dei limiti e al reclamo dei crediti concessi.

Per l'ASB le raccomandazioni rappresentano una misura cautelativa: «Vorremmo essere pronti per fornire un contributo nel superamento di un'eventuale ondata di insolvenze», ha affermato Staub. Per l'associazione non è però possibile dare indicazioni concrete sull'ampiezza e i tempi di una simile situazione, soprattutto perché non tutti i rami economici e non tutte le aziende sono colpiti allo stesso modo dagli effetti della crisi scaturita dal coronavirus.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Berna rinuncia definitivamente ad AstraZeneca
Le 5,3 milioni di dosi del vaccino anglo-svedese verrano donate ai Paesi poveri.
SVIZZERA
10 ore
Il popolo svizzero ha scelto la sicurezza
La Legge sulle misure di polizia contro il terrorismo ha incassato il 57% di voti a favore
SVIZZERA
12 ore
Legge sul terrorismo: «E ora evitiamo la schedatura di massa delle persone»
Reazioni degli oppositori alla Legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo
SVIZZERA
12 ore
«Gli aiuti alle aziende sono assicurati»
Il PLR festeggia il sì alle urne alla legge Covid. Un voto «saggio ed efficace»
SVIZZERA / CANTONE
17 ore
La popolazione ha detto “no” alla Legge sul CO2
Per le nuove misure anti-terrorismo il sostegno popolare è al 57%. Legge Covid-19 approvata dal popolo.
ZURIGO
18 ore
Un uomo morto e una donna ferita in casa
Sparatoria sabato sera in un appartamento di Dübendorf
GRIGIONI
19 ore
Dai fornelli, un rogo nella residenza del personale dell'ospedale
È successo a Samedan: non è stato registrato nessun ferito
SVIZZERA
19 ore
Addormentarsi in Ticino, risvegliarsi ad Amsterdam o Roma
Entro il 2025 l'obiettivo di FFS è quello di proporre dieci linee e 25 nuove destinazioni per i treni notturni.
SVIZZERA
20 ore
Cinque temi federali e due cantonali: resta poco tempo per votare
Fino a mezzogiorno sarà possibile recarsi alle urne per esprimere la propria opinione sui sette oggetti in votazione.
FOTO E VIDEO
ZURIGO
1 gior
Con la Lamborghini abbatte un lampione, poi tenta la fuga
Spettacolare incidente ieri sera nei pressi di una fermata dei bus a Zolikon.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile