Keystone
Un edificio danneggiato dallo scoppio
SVIZZERA / LIBANO
08.09.20 - 15:570

Swiss Re: ci vorranno mesi per quantificare i danni dell'esplosione di Beirut

Gli specialisti dell'assicuratore sono sul posto. Munich Re, diretto concorrente, stima 108 milioni di franchi di spesa.

ZURIGO / BEIRUT - La valutazione dei costi della gigantesca esplosione che ha devastato una parte di Beirut all'inizio di agosto richiederà diversi mesi: lo ha affermato oggi Moses Ojeisekhoba, direttore generale del comparto riassicurazione preso Swiss Re.

Gli specialisti stanno valutando i danni sul posto e ci vorranno diversi mesi prima di poter stimare l'esposizione della compagnia, ha spiegato Ojeisekhoba in una teleconferenza.

Il colosso tedesco della riassicurazione Munich Re - diretto concorrente di Swiss Re - ha stimato in almeno 100 milioni di euro (108 milioni di franchi) il costo dei rimborsi legati all'esplosione nel porto della capitale libanese. A fine agosto la Banca Mondiale aveva avanzato una prima valutazione dei danni complessivi e delle perdite economiche causate dalla catastrofe, che oscillava tra 6,7 e 8,1 miliardi di dollari (tra 6,1 e 7,4 miliardi di franchi).

L'esplosione del 4 agosto scorso ha causato la morte di 192 persone (un ferito è morto nelle ultime ore), ha interessato 351'000 abitanti e devastato il centro storico della capitale libanese. Nel porto, dove i danni e le perdite sono stimati a 1,6 miliardi di dollari, sono stati distrutti un silos da 120'000 tonnellate, 157'000 metri quadrati di magazzini e 373 container pieni.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
32 min
Si apre una voragine in strada
All'origine del crollo potrebbe esserci una perdita di una tubatura
SVIZZERA
40 min
Maltempo anche ieri sera, danni segnalati a centinaia
Svizzera centrale piegata da grandine e forti temporali, tra alberi caduti e allagamenti sul suolo pubblico e privato.
SVIZZERA
14 ore
«Basta mascherine nei negozi e nei centri commerciali»
L'appello arriva dalla Swiss Retail Federation, che comprende numerosi commerci tra cui Ikea e Lidl
BERNA
15 ore
Rubano un'auto militare e ingaggiano un inseguimento con la polizia
La folle corsa di tre giovani è terminata al posto di blocco di Worb, dove il trio è stato fermato e arrestato.
FOTO
TURGOVIA
16 ore
Frontale tra due furgoni (violentissimo), due feriti
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Frauenfeld: un 21enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale.
GLARONA
17 ore
Rinvenuto il corpo di un 22enne, era disperso da novembre
Il giovane era stato travolto da un blocco di neve mentre camminava verso la cima del Vrenelisgärtli.
VALLESE
18 ore
Ritrovato morto sotto la valanga
Dopo una settimana di ricerche, i soccorritori hanno rinvenuto il corpo senza vita del 36enne scomparso a Bagnes.
SVIZZERA
19 ore
Altri 367 contagi e quattro decessi nel weekend
Sono undici le persone ospedalizzate nelle ultime 72 ore. Il bollettino dell'UFSP.
ZURIGO
20 ore
Schwarzenbach ha pagato i sei milioni di multa all'AFD
Il collezionista d'arte aveva importato 83 opere in Svizzera senza procedere allo sdoganamento.
SAN GALLO
23 ore
Abusi sessuali su minori, accusato un ex allenatore di ginnastica
Il Ministero pubblico sangallese ha chiuso le indagini e firmato l'atto di accusa contro un 42enne ungherese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile