KEYSTONE
Quindici milioni di franchi. È il valore del Salone dell'auto di Ginevra secondo la fondazione che ne detiene i diritti.
GINEVRA
30.06.20 - 16:570

Il Salone dell'auto di Ginevra vale 15 milioni di franchi

Dopo aver stabilito la cifra, partiranno le trattative con Palexpo

GINEVRA - Quindici milioni di franchi. È il valore del Salone dell'auto di Ginevra secondo la fondazione che ne detiene i diritti. È su questa base che presto verranno avviati i negoziati con Palexpo, designato acquirente naturale del cosiddetto Geneva International Motor Show (GIMS).

«Pensiamo che questa sia una proposta onesta. Darà a Palexpo l'opportunità di diventare il proprietario di GIMS», ha affermato oggi in una conferenza stampa François Launaz, presidente di Auto-Svizzera, l'associazione svizzera degli importatori di automobili. «Vorrei ricordare - ha aggiunto - che il salone porta a Palexpo da 30 a 35 milioni di franchi all'anno, ossia un terzo del suo fatturato».

Gli organizzatori del GIMS avevano convocato la stampa oggi per commentare la decisione comunicata ieri di annullare l'edizione 2021 della manifestazione e la vendita alla società Palexpo, di cui il canton Ginevra detiene la maggioranza del capitale. Gli attuali proprietari della manifestazione hanno rifiutato a inizio giugno il prestito di 16,8 milioni di franchi concesso dal Gran Consiglio.

Launaz ha giustificato la decisione con il fatto che i responsabili di Palexpo hanno accettato di avviare i negoziati. «È tempo di accelerare le cose, stiamo aspettando una soluzione da marzo», ha affermato. «Non è opportuno attendere fino a settembre od ottobre, meglio sarebbe raggiungere un accordo entro la fine di agosto», ha aggiunto Maurice Turrettini, presidente della Fondation Salon International de l'Automobile.

L'obiettivo è mantenere uno spazio di manovra sufficiente per prepararsi all'edizione 2022 del GIMS. La tenuta dell'evento nel 2021 non è del resto totalmente esclusa: «La decisione spetterà al nuovo proprietario», ha dichiarato Turrettini.

Agli occhi di Auto-Svizzera, Palexpo è l'acquirente ideale. Se i negoziati dovessero fallire, la fondazione cercherebbe un nuovo investitore. Una «persona» interessata si è già manifestata. In seguito la fondazione sarà liquidata e il suo capitale distribuito a un'associazione o una fondazione del settore dell'automobile, ha concluso Launaz.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
TURGOVIA
1 ora
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
FOTO
FRIBURGO
2 ore
Parcheggio sotterraneo distrutto da un incendio
Diversi veicoli sono stati distrutti nella notte
GRIGIONI
2 ore
Tragedia sul Piz Russein: due morti
Sono stati travolti da una valanga a lastroni, che li ha trascinati per quasi 1000 metri.
ZURIGO
13 ore
«Dai 10 anni devono poter decidere se vaccinarsi»
Il tema è di forte attualità. E l'UFSP ha aperto il dibattito anche sui social.
BERNA
17 ore
Quando l'arrivo dei ricchi rischia di farti perdere la casa
L'Oberland bernese attira milionari da tutto il mondo. Il valore delle case è così schizzato alle stelle.
SVIZZERA
18 ore
Coronavirus: in calo casi, ricoveri e decessi
Rispetto a quella precedente, la scorsa settimana tutti gli indicatori sull'andamento epidemiologico sono diminuiti.
SVIZZERA
20 ore
Il radar “sfasato” che la polizia svizzera continua a usare
Può segnare fino a 11 km/h in più e ha problemi con le superfici rifrangenti, l'allarme dal produttore
BERNA
21 ore
Covid: 2300 positivi e 42 vittime
Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni scende a 18'893.
ZURIGO
22 ore
I ricercatori dell'ETH scoprono il tallone d'Achille del coronavirus
Lo studio potrebbe portare allo sviluppo di un medicinale per combattere il Covid-19.
SVIZZERA
23 ore
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile