Deposit
Chiusure e tagli per gli operatori turistici (immagine generica)
SVIZZERA
26.06.20 - 15:280

Agenzie viaggi in difficoltà: Globetrotter chiude quattro filiali

Il tour operator elvetico lamenta un drastico crollo dell'attività a causa del coronavirus.

BERNA - L'agenzia di viaggi Globetrotter chiude quattro delle sue 22 filiali a causa della crisi del coronavirus. Il provvedimento comporterà dei licenziamenti.

Lo ha indicato il direttore del tour operator, Dany Gehrig, contattato dall'agenzia di stampa finanziaria AWP. È la seconda notizia negativa relativa all'industria del turismo elvetica nell'intervallo di soli due giorni. Ieri Hotelplan ha annunciato la soppressione di 425 posti di lavoro, di cui circa 170 nella Confederazione.

Globetrotter chiuderà le quattro filiali - due a Zurigo, una a Berna e la quarta a Interlaken (BE) - al più tardi all'inizio del prossimo anno, ha dichiarato Gehrig. La data esatta non è ancora stata fissata.

«Tagli di posti di lavoro sono inevitabili», ha aggiunto il direttore del gruppo, che non ha potuto fornire indicazioni sul numero di persone colpite. Attualmente il quarto tour operator della Svizzera conta 240 dipendenti.

Ora spetta alle singole squadre dare suggerimenti. Gehrig pone un'unica condizione: «Globetrotter, con un fatturato inferiore del 40%, deve raggiungere un margine dell'utile operativo di almeno l'1,5% anche l'anno prossimo».

Globetrotter, come l'intera industria dei viaggi, soffre di un drastico crollo dell'attività turistica. Quest'anno le sue vendite dovrebbero crollare di circa il 70%.

Accanto alla chiusura delle filiali, Globetrotter sta razionalizzando la direzione, che in futuro sarà composta di cinque anziché dieci membri.

Con la graduale attuazione delle misure entro la fine dell'anno, Gehrig ritiene che il gruppo sia ben preparato per la fase post coronavirus.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VALLESE
2 ore
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
FOTO
BERNA
4 ore
Corona-scettici scacciati dalla polizia
Un centinaio di persone si è ritrovato su Piazza federale per protestare contro le misure imposte dal Governo.
VIDEO
ZUGO
5 ore
Attorno alla polizia che balla "Jerusalema" scoppia la querelle
C'è chi ha accusato la Cantonale di non avere i diritti per la clip diventata virale
SAN GALLO
8 ore
Sei anni di carcere al rapinatore mascherato
Tra il 2016 e il 2019, il 27enne aveva colpito nove volte in banche e distributori di benzina della Svizzera orientale.
SVIZZERA
8 ore
Quei giovani rampanti diventati milionari vendendo FFP2 (inutilizzabili) all'esercito
E facendole pagare anche 9.90 l'una. Le ultime novità da un caso di cui si parla poco e che imbarazza Berna
ZURIGO
8 ore
Beccato con un chilo e mezzo di coca nello zaino
Un 23enne lettone, giunto in Svizzera con un volo dal Brasile, è stato fermato all'aeroporto di Zurigo-Kloten.
ZURIGO
9 ore
«Per sostenere l'economia più aperture domenicali dei negozi»
Da farsi a ridosso di Natale 2021, è la proposta di recuperare quelle "saltate" l'anno scorso di Carmen Walker Späh
GRIGIONI
11 ore
Fra hotel e scuole di sci, a St. Moritz previsti nuovi tamponi a tappeto
A partire da lunedì prossimo, l'obiettivo è essere sicuri che la variante britannica non si sia diffusa nel comune.
SVIZZERA
11 ore
La pandemia pesa su AutoPostale che perde il 25% dei passeggeri
E circa 50 milioni di franchi nel solo 2020, i mesi più interessati dal calo sono quelli primaverili
VALLESE
12 ore
Tragedia fuori pista a Saxon, morto uno sciatore 23enne
Il ragazzo si trovava con un amico sui pendii questo venerdì ed è stato sorpreso dal crollo di un blocco nevoso
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile