obs/LIDL Schweiz/Lidl Suisse
L'etichetta "Da consumare preferibilmente entro" interessa la maggior parte degli alimenti, come la farina
SVIZZERA
23.02.20 - 10:390

Macché data di scadenza? Lidl introduce l'etichetta "Spesso buono oltre"

Accompagnerà la dicitura "Da consumare preferibilmente entro", che non è una data di scadenza

WEINFELDEN - Con l'obiettivo di ridurre lo spreco alimentare, Lidl ha deciso di stampare su alcuni prodotti di marca propria la dicitura "Spesso buono oltre". Figurerà sotto la data che indica il termine minimo di conservazione, ovvero quella riportata come "Da consumarsi preferibilmente entro".

«Una parte dello spreco alimentare è determinata dalle date di scadenza», fa notare Larissa Gerhard di Too Good To Go, movimento impegnato contro gli sprechi di cibo con cui Lidl collabora. «Molti consumatori non conoscono la differenza tra i termini "Da consumare entro" e "Da consumare preferibilmente entro": ci rallegriamo molto quindi che Lidl Svizzera abbia deciso di aggiungere questa dicitura sui suoi prodotti», aggiunge.

In una nota, la catena consiglia ai propri clienti di verificare se i prodotti siano ancora consumabili dopo la data minima di conservazione. La regola è: «Osservare, annusare, assaggiare, gustare».

Come ricorda l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav), l'indicazione "Da consumare entro" è riservata agli «alimenti particolarmente sensibili, che presentano il rischio di moltiplicazione di germi patogeni o di formazione di sostanze nocive» (carne fresca, prodotti salmistrati pastorizzati nella confezione, formaggi molli e freschi, panini, pizze fresche, piatti pronti freschi e pastorizzati, prodotti di pasticceria e insalate e germogli preconfezionati). "Da consumare entro" è quindi l'unica vera e propria data di scadenza.

La dicitura "Da consumare preferibilmente entro", invece, interessa la maggior parte degli alimenti e indica che «il consumo è privo di rischi anche dopo un certo periodo di tempo dal termine minimo di conservazione, a condizione che il prodotto sia inodore e non presenti anomalie dal punto di vista estetico e gustativo». Alimenti tipicamente indicati con "Da consumare preferibilmente entro" e quindi mangiabili anche dopo la data riportata sono i preparati di carne a lunga conservazione interi e affettati (salame, prosciutto crudo, ecc.), burro, yogurt, quark, formaggio grattugiato, uova, succhi di frutta, lievito, paste per dolci. 

Oltre la data

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Geni86 1 mese fa su tio
Sicuramente buona l'idea di aggiungere una menzione supplementare. Comunque a me l'avevano già spiegato da piccolo che dove è scritto "preferibilmente" la data non è tassativa! È non c'entra se è latticino o no; se i sensi ci dicono che è buono lo è, anche mesi dopo!
lügan81 1 mese fa su tio
a me chissa perche ma proprio il latte di lidl e aldi scade molto PRIMA! tutte le volte che lo prendo scade sempre molto prima della data stampata...diverse volte mi è successo...quindi niente piu latte da lidl e aldi
Claudio Trabattoni 1 mese fa su fb
Ha una buona assicurazione Herr Lidl ?
Micki47 1 mese fa su tio
a me è capitato di comprare una confezione multipla con scadenza di una settimana. mangiata il giorno dopo la prima era Ok l'altra aveva la muffa. naturalmente l'ho portata in negozio. occhi un po' stralunati ma me l'hanno cambiata.
Rusky 1 mese fa su tio
le date di scadenza servono solo al consumismo. Perché abbiamo i nostri sensi per capire se il cibo é ancora commestibile. Il top della deficienza é la data di scadenza sull‘ acqua minerale ahaaaa
Sabrina Balest Tamburini 1 mese fa su fb
Ho gustato giusto l'altro ieri uno yogourt al limone, dimenticato in frigo, scaduto il 27.10.2019. E ieri uno naturale scaduto il 07.01.2020. Le date sono solo per il ricambio della merce nei negozi. La qualità rimane: aprire e testare la commestibilità del prodotto al momento del consumo. 😉👍
Carolina Steidel 1 mese fa su fb
Veli Vidic
Anna Natolino 1 mese fa su fb
Eduu Talaj
Tato50 1 mese fa su tio
Quanto spreco per nulla per una dicitura. Bene fa Lidl a introdurre questo particolare. Chiaramente non tutto quello che si acquista avrà questo "prolungamento", ma quanti alimentari abbiamo buttato via per evitare una qualche gastroenterite quando invece non era il caso ?
sedelin 1 mese fa su tio
ottimo, finalmente qualcosa si muove nella direzione del bando allo spreco :-)
Simona Talleri 1 mese fa su fb
ottima cosa, la data di scadenza è importante fino ad un certo punto a seconda degli alimenti, dal trasporto dal negozio a casa (e non solo) e dal modo in cui si conservano. Ho sentito persone dire cose senza senso per ignoranza
Walter Ghidini 1 mese fa su fb
Era ora... buon senso
Deborah Deby 1 mese fa su fb
La data di scadenza, va messa per regole alimentari. Ciò non vuol dire oggi scaduto ,fra 2 giorni è immangiabile. Ho dovuto buttare avolte cibo con scadenza lunga,per motivi di sbalzo di temperatura oppure preso aria ecc.. Ho mangiato krecker scaduti da un mese e non sono stata male. Dipende da cosa si tratta sia chiaro.
Esty Minion 1 mese fa su fb
Deborah Deby io anche scadute di 5 mesi e non è successo niente
Lorella Castellini 1 mese fa su fb
Deborah Deby Quand’ero piccola, ho mangiato la pasta scaduta da 8 anni. Era la baita di un amico, che ci andava tipo 2 volte l’anno, ma essendo fuori mano facevano scorte raramente. Ce ne siamo accorti mettendo la confezione nello zaino, per riportarla via da buttare. Una risata e via. Era buona e siamo ancora vivi. 🙂
Caterina Palleria Mastria 1 mese fa su fb
La data di scadenza da rispettare è per i latticini soprattutto non per farine e compagnia.
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
le farine ci pensano loro a farvele notare con le famose farfalline
Caterina Palleria Mastria 1 mese fa su fb
Manuela Decarli appunto...hanno scoperto l acqua calda mettendo sta scritta...mah
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
Caterina Palleria Mastria - certo, ma la gente è diventata "gnucca" deve sempre essere informata su tutto 🤣 non ci arrivano da soli
Daniele Mheta 1 mese fa su fb
Ragazzi, ho mangiato dei biscotti scaduti nel 2018 l'altro ieri, nota marca Italiana, niente, erano ancora commestibili
Roberto Wagenbauer 1 mese fa su fb
Ottimo 👏
Massimo Enzo Grandi 1 mese fa su fb
ma la data di scadenza non era imposta per legge? o ci hanno sempre fatto credere che lo fosse?
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Massimo Enzo Grandi la data di scadenza significa che loro garantiscono fino a quella data. Ma non che dopo qualche giorno è immangiabile.
Massimo Enzo Grandi 1 mese fa su fb
Sheryl Cataldo grazie per l'informazione di cui ero già a conoscenza...
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
A parre il fatto che la data di scadenza indicata se la mangi il giorno dopo nn vuole dire che nn è piu buono!sono regole commerciali!poi ovviamente sentire odore e visivamemte guardare se ci sono muffe ecc
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Quando il contagio passa al conducente: «Non possiamo dire alla gente di non salire»
Fra chi si ammala di Covid-19 e chi ha paura per i suoi cari, AutoPostale: «Siamo sotto pressione»
SVIZZERA
12 ore
Covid-19: la fiducia degli svizzeri in Berna è cresciuta
Lo sostiene un sondaggio della Ssr, in Ticino una maggioranza vorrebbe obbligatorie le mascherine quando si esce
SVIZZERA
13 ore
Lufthansa ristruttura e anche la flotta di Swiss sarà ridotta
Le misure di risparmio introdotte per far fronte alla pandemia toccheranno anche la compagnia rossocrociata
ZURIGO
14 ore
Tossisce contro un poliziotto, arrestato
L'uomo faceva parte di un gruppo che stava molestando i passanti a Winterthur ieri sera.
SVIZZERA
15 ore
Anche Raiffeisen vede nero: il PIL elvetico crollerà
Una tabella mostra il confronto delle previsioni con gli altri Istituti economici
SVIZZERA
15 ore
L'economia pressa il Governo
I democentristi chiedono al Consiglio federale di discutere una «apertura con misure di protezione specifiche».
SVIZZERA
17 ore
Il coronavirus potrebbe costare fino a 35 miliardi di valore aggiunto
Anche dopo l'allentamento delle misure, l'impatto dipenderà molto dal contesto economico internazionale.
BERNA
18 ore
Controlli di polizia rafforzati durante la Pasqua
Il Governo federale spiega il lavoro della polizia durante l'emergenza Covid-19
SVIZZERA
19 ore
«Non privilegiare l'aviazione rispetto agli altri settori»
La richiesta arriva da 46 gruppi, divisi tra organizzazioni e partiti politici
SVIZZERA
19 ore
Il virus rallenta in Svizzera
Il nostro Paese ha una delle più alte incidenze in Europa, ma la curva epidemica sembra appiattirsi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile