Keystone
SVIZZERA
13.12.19 - 13:300

Amministrazione federale: più viaggi in treno al posto dell'aereo

È la strategia adottata dal Consiglio federale per ridurre del 30% entro il 2030 le emissioni di CO2 causate dai voli

di Redazione
ats

BERNA - Più viaggi in treno e meno in aereo. Questa in sintesi la strategia adottata oggi dal Consiglio federale per ridurre del 30% entro il 2030 le emissioni di CO2 dell'amministrazione federale causate dai voli.

Il "Piano d'azione Viaggi in aereo" prevede che se la destinazione potrà essere raggiunta in meno di 6 ore in treno, i collaboratori viaggeranno con questo mezzo di trasporto. Verrà stilato un elenco delle destinazioni che in linea di massima possono essere raggiunte con la strada ferrata.

Per quanto riguarda i voli, quelli in business class solo se il collegamento diretto è almeno di 9 ore o se il volo con scalo intermedio è almeno di 11 ore, si legge in una nota odierna del governo.

Il numero di delegati da inviare alle conferenze internazionali deve essere mantenuto e possibilmente limitato. La regola, già in vigore, dovrà in futuro essere applicata in maniera sistematica dai Dipartimenti. Le deroghe esistenti saranno riesaminate.

In alternativa ai viaggi di servizio si dovrà ricorrere maggiormente alle conferenze telefoniche. I collaboratori potranno seguire appositi corsi di formazione. Inoltre saranno apportate le necessarie modifiche tecniche ai sistemi di videoconferenza, in modo da consentire una partecipazione anche a conferenze organizzate da terzi.

Sempre nella seduta odierna, l'esecutivo ha anche adottato il "Piano dettagliato "Gestione delle risorse e management ambientale dell'Amministrazione federale (RUMBA) 2020+", nonché gli obiettivi di riduzione 2020-2023 armonizzati con il Pacchetto clima.

Dal 2017, RUMBA ha lo scopo di ridurre costantemente l'impatto dovuto alle attività dell'Amministrazione federale. Stando al piano RUMBA 2020+ entro la fine del 2023 l'impatto ambientale per equivalente a tempo pieno dovrà essere ridotto complessivamente dell'8% rispetto al 2020 (senza il conteggio delle compensazioni delle emissioni dei gas serra).

Inoltre, entro la fine di quell'anno, le emissioni assolute di gas serra dovranno essere ridotte complessivamente del 9% rispetto al 2020 e le restanti emissioni di gas serra compensate mediante certificati di riduzione internazionali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
L'infrastruttura digitale «è carente» nel settore pubblico
Il problema è emerso soprattutto nel periodo di lockdown.
SVIZZERA
17 min
Swissport vuole abbassare i salari di circa 2500 dipendenti
La società sta attualmente cercando di rinegoziare le condizioni di lavoro dei suoi collaboratori con le parti sociali
SVIZZERA
59 min
Durante il lockdown anche il consumo di energia va giù
Crollo del 12% rispetto allo scorso anno, indica l'Ufficio federale dell'energia
BASILEA CAMPAGNA
2 ore
Muore colpita dal cavallo durante una lezione di equitazione
L'animale è inciampato durante un salto ad ostacoli. La donna è caduta a terra ed è stata travolta dal cavallo
SVIZZERA
3 ore
Vaccino: c'è la firma con l'azienda Usa, ma non per tutti
Se supererà il test clinico e sarà omologato, potranno essere vaccinate 2,25 milioni di persone.
ZURIGO
3 ore
Va alle terme, venti persone finiscono in quarantena
Una persona presente domenica nella struttura zurighese ha presentato i sintomi del coronavirus tre giorni dopo.
BASILEA
12 ore
«Per la prima volta vedremo l'assassina di nostro figlio»
Ilias tornava da scuola. Fu ucciso da una 75enne. Senza alcun motivo. Lunedì si apre il processo. Intervista ai genitori
SVIZZERA
14 ore
In Svizzera si stimano 400'000 casi di coronavirus
Lo sostiene la task force Covid-19 della Confederazione: l'80-90% dei malati non sarebbe stato rilevato
SAN GALLO
17 ore
«Uno sconosciuto nudo è seduto sul mio divano»
Due fratelli di 26 e 32 anni sono stati fermati dalla polizia: erano in stato confusionale dopo aver consumato LSD
SVIZZERA
17 ore
Siamo finiti sulla lista nera per il coronavirus della Norvegia
I norvegesi che ritornano in patria dopo un viaggio nella Confederazione dovranno fare quarantena per 10 giorni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile