Keystone
SVIZZERA
05.10.19 - 17:510

Sunrise, il fondo Axxion contrario all'acquisizione di UPC

L'operazione porterebbe solo alla distruzione del capitale, ha dichiarato l'azionista lussemburghese

BERNA - Dopo Freenet, un altro importante azionista del gruppo di telefonia Sunrise respinge l'aumento di capitale miliardario per finanziare l'acquisizione dell'operatore di rete via cavo UPC.

L'operazione porterebbe solo alla distruzione del capitale, ha dichiarato l'azionista lussemburghese Axxion nella notte tra venerdì e sabato.

«Il prezzo di acquisto è troppo alto per un UPC strutturalmente debole; le prospettive per Sunrise senza UPC sono molto migliori», si legge in una nota.

«Sunrise è il vincitore del 5G, UPC il perdente del cavo», ha spiegato Axxion con riferimento all'introduzione del nuovo standard di comunicazione mobile 5G.

Sunrise intende acquisire UPC Svizzera per 6,3 miliardi di franchi dal gruppo via cavo Liberty Global e ridurre il divario rispetto al leader di mercato Swisscom con offerte combinate per la telefonia mobile, Internet a banda larga, TV e rete fissa.

Ma la transazione può essere completata solo se gli azionisti di Sunrise danno il via libera all'assemblea generale del 23 ottobre per un apporto di capitale fino a 2,8 miliardi. Il maggiore azionista di Sunrise, il tedesco Freenet, e altri grandi azionisti come i fondi AOC si oppongono alla transazione.

Nella nota, Axxion ha ribadito la sua richiesta di non riconfermare il presidente del Cda di Sunrise Peter Kurer e di Jesper Ovesen. Kurer e Ovesen non avrebbero agito nell'interesse degli azionisti che alla fine hanno fornito il capitale di rischio, secondo questo azionista. Sunrise raccomanda agli azionisti di respingere questa proposta all'assemblea generale annuale.

Il 30 di settembre scorso, l'impresa di telecomunicazioni numero due in Svizzera aveva rivisto i propri piani di finanziamento, mirando a un aumento di capitale di 2,8 miliardi di franchi invece di 4,1 miliardi per finanziare l'acquisizione di UPC.

Questo cambiamento è intervenuto dopo che Freenet, società che detiene un quarto delle azioni Sunrise, ha ripetutamente espresso la sua opposizione all'operazione poiché contraria ad accettare un'eccessiva diluizione del proprio capitale. Questa decisione non aveva però convinto l'azionista di riferimento.

Nonostante la resistenza di Freenet, Olaf Swantee, CEO di Sunrise, si era detto fiducioso sul buon esito dell'operazione. "Abbiamo parlato con la maggior parte degli investitori, esistenti o nuovi, negli ultimi giorni", aveva sostenuto durante una teleconferenza, assicurando di aver suscitato l'interesse di molti.

L'acquisizione di UPC Svizzera dovrebbe consentire di realizzare sinergie per 3,1 miliardi entro il 2023, secondo Sunrise. Il secondo operatore svizzero si è inoltre impegnato a rivedere la sua politica di pagamento degli azionisti con un dividendo migliorato, compreso tra 350 e 370 milioni per il 2019.

Freenet rimane contraria all'operazione, che considera di scarsa rilevanza strategica. Il 23 di ottobre, Freenet voterà contro questa operazione. Freenet si aspetta di rimanere il maggiore azionista, anche se la transazione dovesse concretizzarsi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
9 ore
Lo screening costa troppo e la gente vi rinuncia
Altra vicenda controversa sul tema dei costi della salute. Per l’esame della clamidia qui vengono addebitati 95 franchi, contro i 26 francesi e i 18 austriaci
SVIZZERA
11 ore
Lotto svizzero: un fortunato vince 1 milione di franchi
Il prossimo montepremi ammonterà a 20,3 milioni di franchi
ARGOVIA
15 ore
Bambino di 7 anni investito da un'auto
Urtato in una zona 30 a Suhr, il piccolo ha riportato ferite di media gravità. Al 60enne conducente bosniaco è stata ritirata la patente
ZURIGO
16 ore
Donazione di cellule staminali: la battaglia di Edi e dei suoi genitori
Il bambino, 10 anni, soffre di una forma potenzialmente letale di anemia aplastica. Una donazione potrebbe salvarlo. L'invito, per tutti, è a farsi testare
SVIZZERA
16 ore
Ermotti: una concentrazione del settore bancario europeo è «inevitabile»
Gli istituti si trovano in una posizione di svantaggio competitivo rispetto ai loro concorrenti statunitensi
SVIZZERA
19 ore
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
20 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
21 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
1 gior
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
1 gior
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile