Keystone
SVIZZERA
17.09.19 - 13:000

Swiss: un'estate 2019 un po' più puntuale

Dopo il caos dell'anno scorso, la compagnia stila un primo bilancio del suo programma d'intervento "Precise"

ZURIGO - Ritardi, cancellazioni e caos negli aeroporti: l’estate dello scorso anno era stata un vero e proprio calvario per chi si metteva in viaggio. E anche i passeggeri di Swiss avevano avuto la loro buona dose di disagi. Il livello di puntualità della compagnia aerea svizzera, infatti, non si era mai attestato a un livello così basso: solo il 73% dei voli arrivava in orario, valore che in luglio era sceso al 66%, calcola il portale Airhelp.

Nell'ultimo anno, Swiss ha tentato di porre rimedio a questa situazione con l’offensiva “Precise” e, ora, tira un primo bilancio dell’operazione, costata decine di milioni di franchi. «Abbiamo avviato il programma perché non si ripetesse la situazione dell’estate del 2018», spiega a 20 Minuten Marcus Schnabel, Head of Operations Planning and Control.

L’operazione, fa sapere, ha permesso di migliorare la puntualità, da aprile ad agosto 2019, del 4,4% su base annua. Un picco lo si è registrato in particolare in agosto, con un +9,7%. Tuttavia, la compagnia non comunica il dato di base su cui calcola tali progressioni e, secondo il portale Airhelp, il miglioramento per il mese in questione si limiterebbe a un +4%, con una puntualità del 71%.

Tra le 40 misure del programma “Precise” figurano equipaggi aggiuntivi, più velivoli di riserva e l’estensione della sosta nelle diverse destinazioni. «Alcune misure necessitano di una fase di messa in opera più lunga e mostreranno la propria efficacia il prossimo anno», fa notare però Schnabel. Un volo è considerato in ritardo se parte o arriva più di 15 minuti dopo l’orario previsto. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
20 min
Fulmine su un campo da calcio, juniores perde i sensi
Il ragazzo è stato portato in ospedale con la Rega, ma anche gli altri 13 giovani presenti hanno necessitato di cure.
SVIZZERA
1 ora
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
2 ore
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
9 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
13 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
15 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
15 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
18 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
19 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
19 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile