Keystone
SVIZZERA
26.08.19 - 12:110

Blockchain: la Finma concede le prime licenze bancarie

Vanno a Seba Crypto e Sygnum. Esistevano già società che commerciavano in bitcoin, ma senza autorizzazione piena

BERNA - L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (Finma) ha per la prima volta concesso un'autorizzazione bancaria e una di commercio di valori mobiliari a due fornitori di servizi finanziari basati sulla tecnologia blockchain.

A beneficiare dei permessi sono la Seba Crypto di Zugo e la Sygnum di Zurigo, che offrono prodotti a clienti istituzionali e professionali, ha indicato oggi la Finma. In Svizzera esistevano già società che commerciavano in entità quali i bitcoin, ma nessuna di queste aveva finora una piena licenza bancaria.

Nella sua comunicazione odierna l'autorità spiega anche come intende portare avanti la lotta sistematica al riciclaggio di denaro nel settore blockchain. Un ramo di cui la Finma riconosce il potenziale innovativo, ma che a suo avviso non può sottrarsi al collaudato quadro regolamentare vigente.

Passando a un livello tecnico, la Finma informa che gli istituti ad essa assoggettati in linea di principio possono inviare criptovalute o altri token solo a wallet esterni dei loro clienti, già identificati, e solo da questi accettare criptovalute o token. Non è invece permesso operare con clienti di altri istituti ricevendo o inviando token.

Ciò si applica fintantoché nel sistema dei pagamenti in questione non possono essere trasmesse in modo attendibile informazioni sul mittente o sul destinatario. A differenza degli standard fissati dal Gruppo d'azione finanziaria internazionale (GAFI) - l'organismo intergovernativo preposto a stabilire gli standard internazionali in materia di lotta contro il riciclaggio di denaro - questa prassi consolidata viene applicata senza eccezioni ed è pertanto una delle più severe nel mondo, sottolinea la Finma.

Come noto l'autorità di vigilanza elvetica gode attualmente di un'attenzione accresciuta a livello internazionale, dopo che Facebook ha scelto di puntare su Ginevra quale sede dell'associazione che gestirà Libra, la moneta virtuale che il colosso americano intende lanciare nel 2020.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Non c'è mai stato un inverno caldo come questo
Lo sostengono, dati alla mano, MeteoSvizzera: «Una tendenza che probabilmente continuerà anche in futuro»
FOTO
ARGOVIA
18 ore
Würenlingen ricorda l'attentato di 50 anni fa con 47 morti
Durante la commemorazione sono state deposte corone di fiori e accese 47 candele
FOCUS
19 ore
Crypto, un Grande Fratello tutto svizzero
Tutto quello che c’è da sapere su uno spionaggio internazionale che vede coinvolta una società di Zugo
SVIZZERA
20 ore
Erano sulla nave MS Westerdam, svizzeri in quarantena
I test iniziali sui passeggeri erano risultati negativi, ma un'americana si è ammalata. Segreti i cantoni di provenienza
SVIZZERA
23 ore
«Il roaming è una truffa, è il momento di intervenire»
Lo chiede l'associazione dei consumatori, che vorrebbe limiti massimi di prezzo fissati dal Consiglio federale
SVIZZERA / CINA
23 ore
Tornano altri cinque svizzeri, poi la quarantena
Con loro anche due parenti cinesi. Il periodo di isolamento contro il coronavirus lo faranno sul nostro territorio
SVIZZERA
1 gior
Due reclute su 10 fuori dal militare per ragioni mediche
Le persone soggette all'obbligo di leva che sono state rimandate per vari motivi sono state 1580.
SVIZZERA
1 gior
UPC taglia 160 posti di lavoro in Svizzera
Si tratta del 10% della forza lavoro complessiva.
TURGOVIA
1 gior
Un altro rapinatore mascherato si aggira per Kreuzlingen
L'uomo ha colpito ieri sera un distributore di benzina ed è fuggito con il bottino
FOTO
SVIZZERA
1 gior
I cuochi dell'esercito svizzero sono i migliori al mondo
Lo Swiss Armed Forces Culinary ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Stoccarda
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile