Keystone
SVIZZERA
05.06.19 - 10:310
Aggiornamento : 11:59

Sacchetti di plastica: l'86% in meno in due anni

«L'obiettivo iniziale di diminuire il volume dei rifiuti di plastica è stato ampiamente superato»

BERNA - In due anni il consumo di sacchetti di plastica in Svizzera si è ridotto dell'86%. È quanto indicano in una nota congiunta la Swiss Retail Federation e la CI commerce de détail (associazioni di commercio al dettaglio di taglia rispettivamente media e grande).

Dai dati rilevati risulta che se nel 2016 erano ancora circa 418 milioni i sacchetti distribuiti ai clienti, nel 2018 il loro numero è sceso a 56,5 milioni. «L'obiettivo iniziale di diminuire il volume dei rifiuti di plastica è stato ampiamente superato», si rallegrano le due associazioni.

Nell'ottobre del 2016, la Swiss Retail Federation e la CI commerce de détail hanno firmato la convenzione del ramo che mira a ridurre il consumo di sacchetti di plastica. Da allora vi hanno aderito una trentina di aziende che vendono alimentari.

L'accordo proponeva di ridurre entro il 2025 del 70-80% il numero di sacchetti consegnati alle casse dei supermercati dove si comprano principalmente viveri. Per raggiungere tale obiettivo non sono più stati distribuiti sacchetti gratuiti. I clienti che lo desiderano possono comperarli al prezzo di 5 centesimi.

I commercianti avevano deciso di adottare tale convenzione per evitare il divieto puro e semplice proposto da una mozione depositata dal consigliere nazionale Dominique de Buman (PPD/FR), poi archiviata dal parlamento nell'autunno del 2016.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SONDAGGIO
SVIZZERA
3 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
3 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
BERNA
4 ore
Prestazioni mediche più care per recuperare le perdite del Covid-19
È la ricetta proposta da Alain Schnegg, direttore del Dipartimento della sanità bernese
SVIZZERA
5 ore
Coronavirus in Svizzera: 17 nuovi casi ma nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro paese 30'845 persone sono risultate positive al virus
BERNA
8 ore
Berna in aiuto agli apprendisti
Un nuovo regolamento intende contrastare le conseguenze del Covid-19. Si temono fino a 20mila posti in meno.
SVIZZERA / EUROPA
9 ore
Dove possiamo viaggiare? Il punto della situazione
Una panoramica generale dell'apertura delle frontiere europee
ARGOVIA
18 ore
Il neonato è morto di coronavirus?
Il piccolo è risultato positivo al virus, ma sarebbe morto a causa di una grave malattia neurologica
ZURIGO
19 ore
Swiss non segue le raccomandazioni per il Covid
Se mostri sintomi da Coronavirus, dovresti poter riprenotare il volo o ottenere un rimborso.
ZURIGO
1 gior
Rubava carte di credito agli anziani, e si comprava di tutto
È arrivata a spendere fino a 10.000 franchi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile