Ti Press (archivio)
"L'unione fa la forza"
SVIZZERA
11.04.19 - 11:250

FFS e AutoPostale uniscono le forze

Attraverso un progetto pilota i due giganti dei trasporti vogliono sviluppare un'app per la mobilità che permetta ai clienti di pianificare meglio i loro spostamenti

BERNA - FFS e AutoPostale hanno deciso di rafforzare la loro collaborazione in diversi ambiti tematici. Uno degli obiettivi è quello di unire gli sforzi a livello di orario online e vendita biglietti tramite app.

Attraverso un progetto pilota i due giganti dei trasporti vogliono sviluppare un'app per la mobilità che permetta ai clienti di pianificare meglio i loro spostamenti, si legge in un comunicato congiunto odierno.

In occasione della SmartSuisse a Basilea, il responsabile di AutoPostale Christian Plüss e il CEO delle FFS Andreas Meyer hanno siglato oggi i primi contratti in tal senso. Secondo entrambe le compagnie il sodalizio permetterà di evitare ridondanze e porterà vantaggi sia ai clienti che ai committenti del traffico regionale, come Confederazione e Cantoni.

AutoPostale testerà la possibilità di integrare l'orario online e il Ticket Shop delle FFS nel proprio sito web. Lo stesso faranno le FFS con le offerte di AutoPostale. L'obiettivo a lungo termine delle due aziende è sviluppare congiuntamente le applicazioni relative all'orario digitale e al ticketing.

Le due società hanno inoltre sottoscritto un contratto di collaborazione nel settore della mobilità multimodale, per consentire ad AutoPostale di partecipare al progetto FFS "Swiss Smart Mobility". Esso si prefigge di sviluppare una nuova app per la mobilità combinata, con la quale i clienti potranno pianificare meglio i propri spostamenti.

Non da ultimo, le due aziende studieranno la possibilità di migliorare ulteriormente l'informazione alla clientela in caso di perturbazione, aumentando così l'affidabilità dei trasporti pubblici.

Per quanto riguarda i veicoli semoventi e a guida automatizzata, AutoPostale e FFS hanno sottoscritto una dichiarazione d'intenti. Entrambi i partner stanno conducendo, indipendentemente l'uno dall'altro, una serie di test con veicoli autonomi. Ora valuteranno in che modo collaborare in futuro anche su questo fronte.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SCIAFFUSA
2 ore

Abbassa la cerniera davanti alle bambine, si cerca "l'esibizionista"

Le piccole di 7 e 10 anni erano sedute su una panchina della Neutalstrasse. La polizia diffonde i connotati dell'uomo

VAUD
5 ore

Muore urtato da treno regionale LEB

L'anziano stava camminando fuori da un passaggio pedonale. Inutile l'intervento dei soccorsi

SVIZZERA
5 ore

I jet svizzeri scortano il governo russo per ospitalità

Per circa cinque minuti le forze aeree hanno affiancato il velivolo governativo. Ma si tratta di controlli di routine

VAUD / BASILEA CITTÀ
7 ore

Bimbo ucciso con una pugnalata, la 75enne resta in carcere

Respinto il ricorso a causa del rischio di recidiva

SVIZZERA
9 ore

Sempre più stress sul posto di lavoro: «Emotivamente esausti»

Tale fenomeno è particolarmente accentuato per i lavoratori con meno di 30 anni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile