Keystone
SVIZZERA
13.03.19 - 15:550

EFG International recluta centinaia di consulenti

Il CEO Giorgio Pradelli: «Dal 2019 al 2022 si parlerà di crescita»

ZURIGO - Archiviata l'integrazione della luganese BSI, la banca zurighese EFG International punta ad espandersi, reclutando centinaia di nuovi consulenti.

«Dal 2019 al 2022 si parlerà di crescita», ha affermato il CEO Giorgio Pradelli nella conferenza stampa di bilancio tenutasi a Zurigo. Una delle priorità sarà l'assunzione di ulteriori consulenti: fino al 2022 l'istituto intende reclutarne 70-100 all'anno. Questo consentirebbe a EFG di tornare ai ritmi del 2014 e 2015. Alla fine del 2018, EFG impiegava 590 consulenti clienti e un totale di 3153 dipendenti.

Secondo Pradelli è il momento giusto per assumere. Molte grandi banche in tutto il mondo hanno una strategia di private banking poco chiara o si stanno ritirando dall'attività. «C'è un po' di frustrazione», ha sostenuto. Questo porta i dipendenti a cercare un nuovo posto di lavoro.

Grazie all'acquisizione di BSI, nel 2016 EFG ha potuto ampliare notevolmente i propri patrimoni gestiti. Tuttavia la riduzione dei doppioni ha comportato anche costi elevati. Inoltre EFG ha ceduto clienti che non soddisfacevano i requisiti di rischio della banca. Ciò ha portato a deflussi e ha vincolato molte capacità di consulenza, cosa che ha impedito di attrarre nuovi clienti.

EFG non vuole solo crescere con nuovi consulenti, vuole anche che costoro raccolgano più soldi. Attualmente ciascuno gestisce in media 229 milioni di franchi. «Dovremmo andare nella direzione di 250 o 300 milioni», ha detto Pradelli. A suo avviso questa è una tendenza in atto nel settore nel suo complesso. Inoltre, EFG intende aprire uffici a Milano e in Portogallo entro la metà dell'anno ed espandere le proprie attività in Medio Oriente nel corso del 2019, aprendo una succursale negli Emirati Arabi Uniti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
«Non ci metteremo a contare le persone»
Da oggi sono consentiti gli assembramenti fino a trenta persone. Una nuova situazione per le autorità
ZURIGO
9 ore
Anche Zurigo protesta contro le misure anti-coronavirus
Gli agenti sono intervenuti, facendo leva sul dialogo, per evitare che si formasse un vero e proprio assembramento
SOLETTA / BASILEA CAMPAGNA
9 ore
Mandata dal padre nonostante i sospetti di abusi
Alle autorità di protezione la piccola, 8 anni, aveva detto che l'uomo le faceva «cose brutte». Invano.
ZURIGO
12 ore
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SONDAGGIO
SVIZZERA
14 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
14 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
BERNA
15 ore
Prestazioni mediche più care per recuperare le perdite del Covid-19
È la ricetta proposta da Alain Schnegg, direttore del Dipartimento della sanità bernese
SVIZZERA
16 ore
Coronavirus in Svizzera: 17 nuovi casi ma nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro paese 30'845 persone sono risultate positive al virus
BERNA
19 ore
Berna in aiuto agli apprendisti
Un nuovo regolamento intende contrastare le conseguenze del Covid-19. Si temono fino a 20mila posti in meno.
SVIZZERA / EUROPA
20 ore
Dove possiamo viaggiare? Il punto della situazione
Una panoramica generale dell'apertura delle frontiere europee
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile